uomo con ombrello

Nuova settimana all’insegna del maltempo: le previsioni meteo riservano una spiacevole sorpresa con il ritorno di correnti artiche che si estenderanno verso il Sud Italia, portando a un crollo delle temperature, temporali e neve.

Maltempo e temperature in picchiata

Le previsioni meteo della settimana, dal 30 marzo al 5 aprile, riservano uno scenario di maltempo che dai settori settentrionali dovrebbe rapidamente estendersi andando a interessare il Sud.

Già nella giornata di lunedì, l’incursione del freddo artico si farà sentire portando con sé nevicate a bassa quota sui rilievi alpini e appenninici.

Il primo fronte del peggioramento è al Nord, con una progressiva estensione della nuvolosità e dei rovesci fino alle regioni del Centro, interessate anch’esse da un brusco calo termico.

Secondo gli esperti di 3BMeteo, le temperature delle prime battute della settimana potrebbero scendere di 10-12°C specialmente sulle aree settentrionali del Paese, con valori sotto la media stagionale a causa dell’incursione della massa di aria fredda dal Nord Europa.

Da martedì 31 marzo ancora più freddo

Il freddo polare dovrebbe farsi ancora più intenso nella giornata di martedì 31 marzo quando, secondo quanto riportato da ilMeteo.it, gran parte del Centro Sud sarà teatro di un nuovo peggioramento in cui non è escluso l’arrivo di piogge e temporali.

Le regioni maggiormente interessate saranno Lazio, Abruzzo, Molise, Campania, Basilicata e Puglia. Ancora nevicate a bassa quota sui rilievi alpini e appenninici settentrionali, con temperature sotto la media su gran parte dell’Italia.

Miglioramento al Centro Nord

Le previsioni per mercoledì 31, ultima giornata di marzo, indicano un lieve miglioramento al Centro Nord (dove il freddo sarà comunque ancora protagonista) mentre al Sud dovrebbe registrarsi una maggiore instabilità con rovesci sparsi.

Da giovedì è atteso un peggioramento sulle Isole maggiori, in particolare nelle aree del sud della Sardegna, dove non sono esclusi forti temporali. Anche Calabria e Sicilia saranno interessate dal maltempo, che dovrebbe trascinarsi fino al weekend seppur con un leggero innalzamento delle temperature.

Per il weekend previste ancora piogge al Centro Sud, specialmente nella giornata di sabato 4 aprile. Ampie schiarite sono attese nelle aree del Centro Nord, dove la situazione dovrebbe farsi più stabile.