Maria Vittoria Morano

La morte del piccolo Diego, bimbo di 3 anni scomparso e trovato senza vita in Basilicata il 28 marzo scorso, ha scosso l’Italia intera. La giornalista Maria Vittoria Morano, del Tg regionale Rai, si è commossa nell’annunciare il terribile epilogo durante la diretta.

Morte del piccolo Diego: le lacrime della giornalista

Tutta l’Italia ha sperato fino all’ultimo in un epilogo positivo per il piccolo Diego, bimbo di 3 anni scomparso a Metaponto (Matera) il 27 marzo scorso.

La drammatica notizia della sua morte è arrivata il giorno successivo, dopo il ritrovamento del cadavere nei pressi del fiume Bradano al culmine di ore di ricerche che hanno impegnato decine di uomini tra carabinieri, polizia, vigili del fuoco e volontari.

Alla giornalista Maria Vittoria Morano il duro compito di annunciare l’epilogo nel corso dell’edizione delle 14 del TgR Basilicata, in cui ha letto la nota di cordoglio del presidente della Regione, Vito Bardi.

Un momento difficile davanti al quale non è riuscita a trattenere la commozione, e le sue lacrime hanno sintetizzato il sentimento di dolore di milioni di italiani.