selena gomez

Selena Gomez , attrice e cantante statunitense,  è molto famosa e apprezzata dai giovanissimi. Ha 172 milioni di followers su instagram, ed è proprio su questo social network che ha dichiarato di soffrire di sindrome bipolare.  La Gomez è stata ospite dell’ultima puntata di “Bright Mindend“,  programma condotto dalla cantante Miley Cyrus su Instagram.

La Gomez sempre sincera con i suoi fan

Selena ha dimostrato negli anni di non aver timore nel condividere informazioni  legate al suo stato di salute  con i fan: nel 2015 aveva dichiarato di soffrire di una malattia cronica, lupus,  e nel 2017 di doversi sottoporre ad un trapianto di rene .

Nella live su instagram, Selena ha raccontato di essersi recata recentemente presso uno dei migliori centri di salute mentale d’America, il McLean Hospital, e di aver scoperto di essere bipolare.

L’attrice, che aveva sofferto già in passato di ansia e depressione,  ha dichiarato di non essere spaventata, nonostante la diagnosi. Si è sentita sollevata, anzi, ed ha affermato: “Si è spaventati solo quando non si conosce qualcosa“, in questo modo ha trovato una spiegazione ai suoi cambiamenti d’umore.

“La gente pensa di dover essere sempre cool, ma è sbagliato”

Selena sfrutta la visibilità data dai social, per comunicare soprattutto ai giovani. Infatti, lei stessa durante l’intervista afferma che “non bisogna vergognarsi di parlare di salute mentale o di provare ansia o paura“.  La cantante ha anche precisato: “La gente pensa di dover essere sempre cool, ma è sbagliato”. Per spiegare il concetto ha raccontato un episodio della sua infanzia legato alla sua paura dei fulmini . La madre cercò di affrontare questa sua paura, regalandone molti libri sull’argomento, dicendole che imparando a conoscerli e capendo esattamente cosa sono, i fulmini non le avrebbero fatto più paura.

(Immagine in alto: pagina Instragram ufficiale Selena Gomez)