Primo piano di Juan Luis Ciano e Gemma Galgani

Nonostante l’emergenza Coronavirus, non si fermano le registrazioni di Uomini e donne che presenteranno una nuova formula, in cui le protagoniste Gemma e Giovanna conosceranno i loro nuovi corteggiatori via web.

Proprio a proposito di Gemma, in un’intervista a Meteoweek ha parlato il suo ex corteggiatore Juan Luis Ciano, che non ha usato giri di parole per descrivere la dama torinese.

Juan Luis a cuore aperto: “Gemma diventa aggressiva”

L’italo-venezuelano si è dichiarato deluso dalla sua sulla esperienza vissuta all’interno del dating show di Canale 5. In particolare ha voluto chiarire riguardo alla lite con Gemma che lo ha portato ad abbandonare il programma.

“Posso dire, avendola conosciuta, che è una persona double face: fuori è in un modo e nella trasmissione in un altro” dichiara il dentista napoletano.

Improvvisamente, mi sono ritrovato alla berlina di tutti in trasmissione. La gente ha iniziato a prendermi a bastonate e questo è stato concesso principalmente da lei” racconta Juan “Lei ha una doppia vita, fuori è sola e non è nessuno, vive da sola e soffre questa condizione, nel programma è un personaggio diverso: diventa aggressiva, petulante, si riduce a 70 anni ad elemosinare un bacio”.

A chi lo accusa di voler sfruttare la popolarità di Gemma, Juan risponde che è approdato in trasmissione solo per conoscerla, ma poi le sue bugie lo hanno fatto desistere. “Le donne del parterre mi hanno reso per 1 mese e mezzo la vita difficile dandomi continuamente il numero di telefono” aggiunge.

Le ultime parole: “Spero che Gemma stia bene”

Tirando le somme, l’esperienza nello show di Maria De Filippi non è stata di certo positiva. L’italo-venezuelano non pensa infatti di tornare nel programma, a meno che non sia la stessa conduttrice a volerlo indietro.

Riguardo alla sua ex fiamma dichiara: Spero che lei stia bene, fisicamente e psicologicamente, che stiano bene le sue sorelle, che lei tanto ama, e le faccio i miei migliori auguri“. Juan dice di non nutrire rancore nei suoi confronti: “La perdono, sono un vero cristiano. Lei conosce i miei dolori, sa che ho dovuto affrontare la perdita di una figlia, non avrebbe dovuto fare quello che ha fatto. Non mi ha mai difeso e parlava di amore” conclude l’ex cavaliere.

Approfondisci

Tutto su Uomini e Donne

Juan Luis Ciano: il rapporto complicato con la figlia 18enne