Cronaca

Coronavirus, De Magistris applaude i napoletani: “Hanno capito il pericolo”

Luigi De Magistris, sindaco di Napoli, intervenuto a Domenica In ha applaudito il comportamento responsabile dei cittadini durante l'emergenza Coronavirus
Luigi De Magistris, sindaco di Napoli, in collegamento con Domenica In

In video-collegamento con Domenica In è intervenuto il sindaco di Napoli, Luigi De Magistris. Il primo cittadino della città partenopea ha raccontato come la sua città sta affrontando l’emergenza coronavirus, dimostrandosi orgoglioso del comportamento responsabile dei cittadini. “Napoli si sta comportando con grande senso di responsabilità“, le parole di De Magistris.

De Magistris plaude il comportamento dei napoletani

Il sindaco di Napoli Luigi De Magistris è intervenuto in video-collegamento a Domenica In, ospite di Mara Venier.

Nel programma di Rai 1 ha raccontato come la città partenopea sta affrontando l’emergenza sanitaria. Napoli e la Campania, come il Sud in generale, sono la zona d’Italia meno colpita dal contagio, come ha spiegato De Magistris: “Il contagio c’è stato ma non è stato diffusissimo e il merito principale va alla nostra gente, che ha capito le difficoltà e il pericolo. Abbiamo chiuso le scuole e le attività prima del Governo“. Poi si difende dalle recenti polemiche che hanno visto coinvolta la città: “Io da sindaco di Napoli mi sento molto italiano e voglio esprimere la mia solidarietà al popolo lombardo.

Ho trovato molto odioso il fatto che si sia detto ‘Guarda Napoli come si sta comportando’. Napoli è fatta di vie, piazzette, e la gente si mette la mascherina. Ci tengo a ripristinare questa unità nazionale in cui Napoli e il Sud sono protagonisti“.

Napoli è una città dal grande cuore

De Magistris ha poi lanciato un bellissimo messaggio per la sua città, che in questo periodo si è mobilitata per aiutare i più bisognosi. Dalla spesa offerta agli anziani e consegnata porta a porta ai gesti di solidarietà per chi è in difficoltà, i napoletani hanno dimostrato grande senso civico e sensibilità nei confronti degli altri: “Napoli è una città dal grande cuore, stiamo facendo un lavoro di grande vicinanza alle famiglie più bisognose“.

Poi aggiunge: “Vedere Napoli senza una persona in strada è inimmaginabile. La natura però ci ha restituito un mare con i pesci fino a riva, una natura incontaminata“.

Potrebbe interessarti