elicottero del soccorso alpino in volo

È di questi momenti la drammatica notizia di una valanga che ha travolto la zona della Tofana di Rozes, Cortina. Diverse persone sarebbero rimaste coinvolte ma al momento le informazioni sono scarne.

Valanga travolge diverse persone

Si conta già una vittima della slavina che ha coinvolto la zona di Cortina, si tratta di un uomo originario del bellunese. La neve avrebbe travolto la zona limitrofa al rifugio Giussani, secondo i soccorritori ci sarebbero altre persone coinvolte.

Al momento sono in corso le operazioni da parte dei soccorritori.

La vittima è un ragazzo trascinato a valle

È stato reso noto che la persona che ha perso la vita è un ragazzo.

Colto all’improvviso dalla slavina, non gli è stato possibile mettersi al riparo ed è stato trascinato a valle per 200mt.

Questa è la seconda valanga che si è staccata questa mattina. La prima era stata segnalata nella zona di Punta Penia, sulla Marmolada.

Due fratelli coinvolti nella slavina

Secondo quanto riferito, ad essere coinvolti nella valanga che si è staccata oggi sulla Tofana, sono stati due fratelli di 23 e 27 anni.

La vittima è il fattelo minore; la salma è stata recuperata dal Soccorso Alpino e speleologico.

Il Tweet del Soccorso Alpino e Speleologico in merito alle operazioni di soccorso