barbara d'urso

Con l’arrivo della fine di maggio, si avvicinano anche le chiusure dei vari programmi televisivi di intrattenimento, tra cui anche i talk pomeridiani.

Per la conduttrice Barbara d’Urso, che non si è fermata nemmeno in piena emergenza Coronavirus, si prospetta una chiusura anticipata per i suoi 2 programmi ancora in onda: Pomeriggio Cinque e Live – Non è la d’Urso.

Le parole di Barbara sulla chiusura anticipata

In una diretta Instagram di Tv Sorrisi e canzoni, la conduttrice partenopea si è prestata ad una intervista in diretta, come è diventato consuetudine in regime di pandemia.

Barbara ha confermato, come riportato da diversi siti, i rumors di uno stop anticipato per il contenitore pomeridiano: “Pomeriggio Cinque, di default, dovrebbe finire a fine maggio come sempre” afferma la conduttrice, anche se fino all’anno scorso la trasmissione terminava solitamente a metà giugno.

Riguardo allo show serale della domenica, Live – Non è la d’urso, Barbara dichiara: “Si chiude prima, so per certo che chiude tra 2 puntate”. Quindi la trasmissione dovrebbe terminare domenica 24 maggio. In contraddizione con le anticipazioni di Tvblog, che aveva affermato che Live sarebbe continuato fino al 14 giugno.

Sembrerebbe trattarsi quindi di uno stop dell’ultimo minuto.

Le difficoltà televisive in tempo di pandemia

Non solo Barbara d’Urso ma anche tutti gli altri programmi televisivi che vanno in diretta hanno sofferto della mancanza di molti mezzi a causa dell’emergenza Covid-19.

Domenica Live si era interrotta a inizio marzo con l’aggravarsi della pandemia e non è più ripresa, preferendo puntare su Pomeriggio Cinque e Live. Secondo quanto anticipato da Tvblog, il palinsesto Mediaset subirà importanti variazioni in questo difficile periodo.

Mattino Cinque continuerà imperterrito fino al 26 giugno, quando Federica Panicucci lascerà la conduzione al solo Francesco Vecchi per la versione estiva del talk.

Invece Quarta Repubblica, talk politico di Nicola Porro, segnerà un vero e proprio record in quanto chiuderà il 27 luglio, dopo il lungo stop a causa della positività al virus dello stesso conduttore.

Approfondisci

Tutto su Barbara d’Urso

Barbara D’Urso litiga con Paolo Brosio sulla riapertura delle chiese