primo piano di viola valentino a storie italiane

In questo periodo segnato dall’emergenza Coronavirus, anche gli artisti del mondo dello spettacolo vivono delle difficoltà. La cantante Viola Valentino ha parlato della sua quarantena e del progetto di un duetto insieme all’ex marito Riccardo Fogli, che però non sembra essere favorevole.

La cantante si sfoga in diretta riguardo all’ex marito

In collegamento a Storie Italiane è stata ospite la cantante di Comprami Viola Valentino. L’artista ha risposto alle domande della conduttrice Eleonora Daniele su un possibile concerto insieme all’ex marito Riccardo Fogli. Ma la sua risposta è stata piuttosto secca.

L’idea del concerto a 2 con Riccardo Fogli non voleva essere un rifare Al Bano e Romina, era un concerto in 2, punto, dove ci si poteva scambiare qualche brano, fare qualche duetto”, ha raccontato la cantante.

Ma dall’altra parte non c’è stata risposta positiva, c’è molto egoismo, mentre io sono una professionista” ha rivelato la cantante “L’ultima notizia che ho letto è che non vuole, se dice che se glielo chiede il Papa va bene, se glielo chiedo io no, mi dà fastidio” rivela.

All’affermazione del giornalista Roberto Alessi, secondo cui invece Fogli sarebbe disponibile ad un concerto a 2, la cantante ribatte: “L’occasione bisogna farla capitare però, non può capitare da sola”.

L’appello per i lavoratori del mondo dello spettacolo

Nel corso dell’intervista, c’è anche spazio per parlare dell’emergenza Covid-19 che fa preoccupare anche quelli che lavorano nel settore dell’intrattenimento e dello spettacolo.

Alla domanda della conduttrice sulla sua situazione, Viola risponde: “Io sto benino, un po’ dimagrita ma è un problema di stress, tutto quello che sta accadendo stressa un attimo”, riportano diverse fonti.

L’appello l’ho fatto per tutti i lavoratori dello spettacolo” dichiara la cantante “Io sono una cantante di un certo successo quindi posso tamponare in qualche modo la crisi, non parlavo tanto di me o dei cantanti in generale, quanto di chi sta dietro, tecnici, fonici, chi guida il camion… tanta gente che noi sosteniamo e manteniamo con il nostro lavoro, e che non ha da mangiare”.

L’artista in conclusione fa infatti un appello alle istituzioni per sostenere i lavoratori del mondo dello spettacolo che si trovano da molto tempo a casa senza lavoro.

Guarda il video

Approfondisci

Viola Valentino ha un tumore: carcinoma operato d’urgenza

Caso Fogli, Mara Venier e Viola Valentino dicono la loro