bianca guaccero in primo piano

Primavera, ripartenza e voglia di tornare a sorridere: sembra essere questo il mantra di Bianca Guaccero, l’amata conduttrice tornata recentemente sul piccolo schermo alla conduzione di Detto Fatto, stoppata al principio dell’epidemia di Coronavirus. La conduttrice, dopo un lungo periodo di quarantena trascorso a casa in compagnia della figlia Alice, si dichiara pronta a ripartire sognando di poter presto nuovamente incontrare lungo la via l’amore.

Bianca Guaccero e la quarantena “a punti” al fianco di Alice

Con l’arrivo di maggio, le lunghe giornate di sole e un assaggio di estate che non sta tardando ad arrivare, anche Bianca Guaccero si sente sbocciare.

Recentemente intervistata dal settimanale Oggi, la conduttrice di Detto Fatto ha voluto raccontare come ha trascorso questa lunga quarantena forzata al fianco di Alice, la figlia nata dalla precedente relazione con Dario Acocella da cui è separata dal 2017. Una sorta di “gioco a punti” a chi rimane più a lungo chiuso in casa: così la Guaccero ha voluto intrattenere la sua piccola Alice mettendo come premio in palio al termine della quarantena un biglietto per Disneyland Paris.

A mia figlia ho detto che siamo in gara con un nemico invisibile. Avrebbe vinto chi sarebbe riuscito a stare chiuso in casa più lungo – ha raccontato la Guaccero – Dopo 2 mesi in cui sono stata a stretto contatto con Alice, mi sono resa conto che maggio deve essere a tutti i costi il mese della rinascita“.

La speranza di incontrare un nuovo “principe azzurro”

E con “rinascita” la Guaccero non si riferisce solamente alla conquista delle vecchie abitudini e la ripresa del lavoro al timone di Detto Fatto.

La conduttrice di fatto sembra essere proprio alla ricerca dell’amore dopo tanto tempo trascorso in solitaria al fianco della figlia. Un “principe azzurro” lo definisce, scherzando sull’ideale di uomo: “Un altro figlio? Lo farei anche subito. Manca però la materia prima. L’altra notte, in un attimo di serenità, ho pensato che io sono sempre stata alla ricerca di uomini scuri, dal fascino mediterraneo, invece ora mi rendo conto di desiderare un tipo biondo e con gli occhi blu: una sorta di principe azzurro“.