Marco Liorni, con le mani spalancate, di tre quarti

Eleonora Daniele sta per diventare mamma e mentre i fan della conduttrice aspettano con ansia il lieto evento, la programmazione della Rai tiene conto dei futuri cambiamenti. Per questo, Marco Liorni ha annunciato ufficialmente sabato che la versione quotidiana del mattino di Italia Si, la sua trasmissione, prenderà il via dal 1 giugno, proprio al posto di Storie Italiane di Eleonora Daniele.

L’annuncio di Marco Liorni

Dal 1° giugno con Italia Si, oltre al sabato pomeriggio, saremo in onda anche la mattina, tutti i giorni, dalle 10.00 alle 12.00, perché Eleonora Daniele è lì lì… sta per partorire, quindi dovrà lasciare“, ha annunciato Marco Liorni sabato, di fronte a tutti i suoi spettatori sorridendo.

A giugno, quindi, il mattino di Rai1 sarà all’insegna di Italia Si. Andremo in onda subito dopo la fine di Unomattina“, ha aggiunto ancora. I fan di Eleonora Daniele quindi potranno seguirla ancora per questa settimana prima di salutarla. Il suo programma arriva alla sua naturale chiusura prima dell’estate, ma per lei c’è un appuntamento importante con il parto.

Marco Liorni a Italia Sì

“Abbiamo l’ambizione di raccontare le conseguenze esistenziali della nuova realtà con uno sguardo costruttivo sul presente e sul futuro”, ha spiegato Marco Liorni all’Agi riguardo il suo nuovo programma, che partirà la settimana prossima.

Ci saranno ovviamente  anche i tradizionali collegamenti giornalistici sui fatti del giorno, le interviste ai personaggi di spettacolo e gli approfondimenti“. Con lui in studio ci saranno Rita Dalla Chiesa, Mauro Coruzzi, in arte Platinette, Elena Santarelli e Manuel Bortuzzo.

Per Marco Liorni gli appuntamenti non finiscono qui. Da dopo il 27 giugno, riparte anche Reazione a catena, il game show dovrà fare i conti con le nuove regole dovute all’emergenza Coronavirus, perciò sarà leggermente diverso da quello che abbiamo visto in questi anni.

In omaggio alle regole del distanziamento sociale le postazione dei concorrenti sono state riprogettate“, ha spiegato infatti Liorni. Ai fan adesso non resta che attendere.