mara venier in primo piano

Non è bastata la prima domenica di sole e caldo ad allontanare gli italiani dai loro programmi preferiti: in molti, ieri, hanno evitato passeggiate e gite fuori porta per dedicarsi alla televisione, facendo ottenere ottimi risultati a un palinsesto costituito in larga parte da repliche.

Mara Venier, infortunata ma invincibile

Inossidabile fino alla fine, Mara Venier ha condotto ieri l’ultima puntata della stagione di Domenica In, ottenendo ufficialmente lo scettro di reginetta della domenica. Barbara d’Urso, sua diretta concorrente del pomeriggio domenicale, aveva infatti chiuso il sipario già da una settimana.

Ieri Mara, complici ospiti molto amati e alcuni momenti molto commoventi, ha portato a casa 3.013.000 spettatori nella prima parte di trasmissione, con uno share del 22,3 %. Un risultato notevolissimo, che ha visto un lieve calo nella seconda parte del programma (che ha registrato 2.682.000 telespettatori ed il 23% di share).

I momenti più belli della puntata

Complici di questo successo sono stati i momenti di confronto con ospiti molti amati come Loretta Goggi e Romina Power, amiche di lunga data della conduttrice. Ha poi emozionato tutti il momento in cui Nicola Carraro, marito della Venier, ha fatto irruzione nello studio con un mazzo di rose rosse, per omaggiare la sua consorte e farle le congratulazioni per lo straordinario successo raggiunto.

Nel pomeriggio, sugli altri canali, sono andati in onda L’Arca di Noé, Da Noi a Ruota Libera, il Divorzio, Delitti in Paradiso e molti altri.

La serata: Messa da Requiem e repliche vincenti

In serata a farla da padrone è stata la Messa da Requiem di Gaetano Donizetti, su Rai 1, che ha conquistato 2.387.000 spettatori ed il 12,3% di share.

A fare ottimi risultati le repliche di Non dirlo al mio capo, la fiction con Vanessa Incontrada e Lino Guanciale in cui i due interpretano due avvocati di uno studio legale. La fiction ha ottenuto 1.605.000 telespettatori ed il 10,8% di share.

Su Canale 5 sono andate in onda le repliche di Rosy Abate, che hanno totalizzato 1.640.000 telespettatori ed il 9,1% di share: la fiction con Giulia Michielini che interpreta la criminale siciliana si conferma essere uno dei prodotti televisivi già amati dal pubblico italiano.