monitor di un pc stilizzato

Tutti ne parlano, ma ancora pochi sanno esattamente di cosa di tratta. Cos’è il Digital Marketing? È vero che coloro che possiedono un e-commerce, o una qualsiasi attività online, non potranno più farne a meno? Facciamo un po’ di chiarezza.

Digital Marketing: mettiti comodo è inizia il tuo viaggio

Partendo dalla sua definizione più generica, possiamo affermare che il termine Digital Marketing include quelle operazioni/azioni, aventi luogo nel cosiddetto mercato digitale, messe in atto attraverso l’utilizzo di diversi canali e strumenti (anch’essi digitali), al fine di incentivare la vendita di prodotti e servizi online.

Facile, no? E allora come mai l’espressione Digital Marketing, ammantata dal suo alone nebuloso, continua a generare dubbi e fronti corrucciate? A rendere più complesso il tutto ci pensano proprio quelle operazioni/azioni che rientrano nella classificazione del marketing digitale. Proviamo quindi a capire quali sono, e perché sono considerate utili per il business online.

  • SEO – Search Engine Optimization: insieme di attività volte a migliorare la visibilità dei siti web sui motori di ricerca, quali Google, Yahoo, Bing, ecc. Tali progetti di visibilità coinvolgono personale esperto in attività di Search Intent e Serp Analysis.
  • SEM – Search Engine Marketing: attività che si occupa di creare annunci pubblicitari per sponsorizzare aziende, prodotti e servizi online.
  • DEM – Direct Email Marketing: particolare sottocategoria del Digital Marketing, comprende attività di marketing caratterizzate dall’invio di messaggi di posta elettronica direttamente alle singole persone.
  • Content Marketing: il Content Marketing consiste nella creazione, e nella condivisione, di contenuti rivolti ai consumatori. Tali contenuti sono realizzati con l’intento di stabilire tra azienda e clienti dei rapporti duraturi e credibili. I testi ottenuti attraverso questa strategia di marketing dovranno non solo stimolare l’interesse del destinatario ma anche mantenerlo vivo nel tempo.
  • Social Media Marketing: il Social Media Marketing è strettamente connesso al Content Marketing, poiché entrambi appartengono a quel genere di marketing basato sui contenuti. Tuttavia, tra loro esistono alcune differenze. Infatti, come indicato dal nome stesso, il Social Media Marketing si rivolge in modo specifico ai Social. Facebook, Instagram, Twitter, Pinterest e Snapchat sono solo alcuni dei Social più utilizzati al mondo. Su tali canali non si trovano solo profili di persone fisiche, ma anche account appartenenti a marchi e aziende che desiderano diffondere valori, eventuali promozioni, sconti, offerte, ecc. Come? Con i contenuti creati appositamente per il format Social.

I vantaggi del Digital Marketing

La strategia di Digital Marketing applicata alla propria azienda può sicuramente determinare diversi vantaggi. A differenza delle attività di marketing tradizionale offline, il Digital Marketing consente di misurare con particolare precisione i risultati ottenuti attraverso l’utilizzo delle attività sopracitate. L’asso nella manica di tali strategie di vendita risiede nel loro approccio basato sull’ascolto delle persone, attraverso cui è possibile comprendere, e quindi soddisfare, le necessità e i desideri dei potenziali clienti.

Il Digital Marketing, inoltre, offre l’opportunità di perfezionare le proprie prestazioni in modo continuativo. Questo è possibile grazie al riscontro preciso dei risultati positivi ottenuti, così come delle eventuali lacune. Tutto ciò consente di capire come migliorare le performance ottenute e quindi di intervenire, in caso di necessità, nella qualità dei servizi offerti, nell’esperienza d’acquisto, ecc.

Sempre attraverso le strategie di Digital Marketing si potrà ottenere una fidelizzazione efficace. Usufruendo di iniziative personalizzate è infatti possibile stringere un rapporto più intimo con il consumatore, che sul web troverà a disposizione maggiori possibilità di interazione e dialogo con il brand, fornendo feedback indispensabili per migliorare prodotti e servizi.

Un brand capace di ascoltare la voce e i bisogni delle persone, in relazione ad un prodotto/servizio, avrà maggiori possibilità di instaurare fruttuose relazioni basate sulla fiducia.

Digital Marketing. Posso farlo anche io?

Generalmente le aziende professionali e i grandi marchi che desiderano sfruttare le potenzialità offerte dal Digital Marketing decidono di rivolgersi ai professionisti del settore, evitando le improvvisazioni. L’elaborazione di una strategia di Marketing Digitale fatta su misura, infatti, richiede non solo tempo ma anche una certa dose di esperienza maturata nel campo.



Tuttavia, se possiedi un piccolo shop online e desideri dare nuovo slancio alla tua attività, senza investire alcun capitale, potrai sempre optare per il Digital Marketing “fai da te”. Ciò non significa partire allo sbaraglio senza aver prima sviluppato una certa conoscenza in proposito! Un approccio di questo tipo, infatti, non potrà che essere controproducente. E allora come fare? Potrai investire su te stesso e sulla tua crescita personale. A tale proposito, online troverai tantissimi corsi per aiutare la crescita del tuo business interamente dedicati alle strategie di Digital Marketing, molti dei quali completamente gratuiti.