claudio lippi in primo piano

Non è mai troppo tardi né troppo presto per parlare di Festival di Sanremo. Ormai dato certo è che, a dirigere la prossima edizione, ci sarà ancora una volta a grande richiesta, il bis di Amadeus. In un mare di possibilità che non escludono concorrenti né ospiti, a poco meno di un anno dall’inizio della competizione canora più prestigiosa d’Italia, arriva però un’indiscrezione che riguarda una personalità difficile da accostare alla musica in prima battuta ma che potrebbe ugualmente far capolino sul palco dell’Ariston: Claudio Lippi.

Claudio Lippi, l’amore per la musica e il sogno: Sanremo

Sebbene il pubblico sia abituato a vederlo in altre vesti, in cima alla lista dei grandi amore di Claudio Lippi c’è proprio la musica.

Se tanti infatti attualmente hanno di lui l’immagine di abile conduttore tanto di Mediaset tanto della Rai, Claudio Lippi nasce soprattutto come cantante. Erano gli anni ’60 quando Lippi esordiva con la sua voce nel gruppo de I crociati. Successivamente, a distanza di circa 10 anni, è arrivata poi l’occasione di sbarcare in radio già tra le braccia di mamma Rai con il programma Musica In.

Lippi al Festival di Sanremo 2021: “Mi presento alle selezioni

Dopo aver mosso i primi passi tra accordi e vocalizzi, la televisione ha però avuto la meglio e dal 1990 in poi, quella di Lippi è stata una vera ascesa sul piccolo schermo. Perché però tornare a parlare di musica proprio ora? Pare che Lippi, confidandosi all’AdnKronos, non abbia infatti escluso la possibilità di partecipare alla ventura edizione del Festival di Sanremo 2021. Un sogno per lui che vorrebbe veder avverarsi: “Salire sul palco di Sanremo come concorrente è un’emozione che voglio vivere prima di morire“.

La determinazione di Lippi lo avrebbe visto già molto decisione nell’intento di presentarsi ai futuri provini per il Festival: “Mi presento alle selezioni come concorrente, farò i provini e poi vediamo che succede, vada come vada“. Presumibilmente, stando alle indiscrezioni, lo farà con un pezzo da lui scritto: “Faccio sentire cosa viene fuori dall’anima. Seguirò l’iter, che voglio pensare sia corretto, e vediamo cosa succede“.

A quanto pare, Lippi avrebbe già voluto partecipare alla passata edizione del Festival di Sanremo ma il tempismo non ha giocato a suo favore: “Chiamai Amadeus ma la chiusura delle selezioni era in dirittura d’arrivo, chiudevano il giorno dopo, quindi ormai eravamo fuori tempo massimo“.

Approfondisci

TUTTO SU CLAUDIO LIPPI

Claudio Lippi e il rapporto con Elisa Isoardi: “Se sapessero…”

Claudio Lippi compie 75 anni, sulla carriera: “In 56 anni è successo di tutto”