camionetta dei vigili del fuoco

Un piccolo aereo è precipitato sulle alpi al confine tra Valle d’Aosta e Svizzera, nello schianto sono decedute tutte le persone che si trovavano a bordo.

A comunicarlo la polizia cantonale vallesana; sul posto sono intervenuti diversi mezzi di soccorso, compresi i vigili del fuoco. Le operazioni di soccorso sono andate avanti per tutto il pomeriggio, ma una volta raggiunto il luogo dello schianto non c’è stato nulla da fare.

Aereo precipita sulle alpi

L’incidente è avvenuto nelle montagne sopra Blatten, Vallese, nei pressi del ghiacciaio della Lötschental. A dare l’annuncio la polizia vallesana che ha confermato che nessuna delle persone a bordo è sopravvissuta allo schianto.

Nel drammatico incidente aereo sono morte 4 persone, si tratta di due turisti di nazionalità svizzera e due di nazionalità austriaca.

Morti nello schianto

Come sottolineato dalla nota della polizia cantonale, giunti sul posto i soccorritori non hanno potuto fare altro che constatare il decesso delle persone a bordo.

le immagini dell'aereo precpitato in svizzera

Il velivolo turistico era decollato dall’aereoporto di Reichenbach (cantone di Berna) e doveva sorvolare il ghiacchiaio per poi tornare indietro.

Le operazioni di soccorso

Lo schianto è avvenuto a circa 3000 metri di altezza e, a causa dell’impatto, il velivolo ha preso fuoco.

Sul posto sono intervenuti i vigli del fuoco, l’Air Zermatt, il servizio d’inchiesta svizzero sulla sicurezza. Al momento non è stata resa nota la causa dello schianto, le indagini sono in coros; le vittime avevano tra i 46 e i 66 anni.

Approfondisci:

Roma, aereo si inabissa nel Tevere: c’è un disperso

Roma, elicottero precipita nel Tevere: ci sono dispersi

Roma, elicottero precipitato nel Tevere: estratti i corpi