Anna e Andrea a Temptation island

Nell’ultima puntata di Temptation Island arriva la decisione definitiva di una delle coppie più discusse del programma: Anna e Andrea. Al falò finale il confronto è accesissimo ma alla fine è l’amore a trionfare: la coppia esce unita, ma sono tanti i problemi ancora da risolvere.

Il confronto tra Anna e Andrea

A Temptation Island ha fatto parecchio discutere la figura di Anna, fidanzata di Andrea. La donna ha voluto portare il compagno nel programma per capire se quello che li lega fosse vero amore. E, soprattutto, per incentivarlo a costruire una famiglia con lei.

Lui, d’altro canto, ha sempre confermato il sentimento che prova per lei ma ancora non ne vuole sapere di famiglia. Ed è questo il motivo principale delle loro discussioni. Al falò di confronto, Anna spiega i motivi per cui ha voluto far ingelosire Andrea inscenando un flirt con il tentatore Carlo: “Vorrei ricordarti perché siamo qui: per capire se mi ami, se vuoi costruire una famiglia con me. Ti spiego la mia finta storia d’amore con Carlo? Sai perché l’ho fatta? Perché volevo che stavi male, che soffrivi, tu non fai una famiglia con me perché fai soffrire una persona della tua famiglia.

Ho fatto così, perché se io ti lascio, tu soffri per me. Ne vale questo sacrificio? Volevo farti soffrire perché se io me ne vado, soffri. Ecco la mia storia falsa con Carlo. Volevo farti capire che se tu mi perdi, soffri come un cane“.

Sei entrata per farmi ingelosire

Alle motivazioni messe in gioco dalla ragazza, Andrea risponde: “Tu facendo questo percorso dove volevi arrivare? Pensavi di dare un dispiacere a chi?

Tu sei entrata per farmi ingelosire. Bello che la donna mia per ottenere una cosa deve farmi stare male. Dal primo falò che ho visto all’ultimo ho sempre detto che sono innamorato di te. Ma nel tuo percorso non riconosco la donna che amo. Io ti ho sempre detto che non voglio una famiglia, ma non è perché e Anna, Michela o Simona“. Il ragazzo prosegue imperterrito: “Anna devi toglierti da questa convinzione che vuoi essere uomo e donna. Tu hai questa presunzione e te la devi togliere, perché mi hai fatto passare per un mezzo uomo, ragazzino, che passava a casa tua a scrocco.

Mi hai fatto passare per quello che non sono: che non si prende responsabilità“.

Trionfa l’amore, ma rimangono i dubbi

Alla domanda di Filippo Bisciglia, Anna ne è convinta: “Non ne veniamo a capo: io esco di qui da sola“. Ma la replica di Andrea non si fa attendere: “Tu sai perché fai così? Perché vuoi sempre stare sopra di tutti, vuoi comandare. Tu ci credi alla parola ‘amore’? Se entravi non con una strategia ma con un’altra mentalità, io venivo di là e ti prendevo.

Sono tanto innamorato con te e dovrei uscire di qua da solo perché tu hai goduto che io stessi male“. Ma il colpo di scena è dietro l’angolo. Nessuno vuole compiere la scelta decisiva per motivazioni differenti e, al secondo intervento di Bisciglia, è Anna ha prendere la decisione: “Mi devo prendere la responsabilità come sempre: sì Filippo, esco con lui“. La coppia esce così insieme: trionfa l’amore, ma sono numerosi i problemi che la coppia deve ancora risolvere.

Approfondisci

TUTTO su Temptation Island