vittorio sgarbi in primo piano

Clima infuocato all’interno dello studio di Ogni Mattina, il morning show proposto da Tv8 al cui timone si trovano Adriana Volpe e Alessio Viola. A seminare il panico in studio ci ha pensato un ospite di quelli “difficili” come Vittorio Sgarbi che proprio nel corso della sua ospitata ha perso la pazienza con il giornalista Alessio Poeta.

Vittorio Sgarbi contro Alessio Poeta: “Ma tu chi ca**o sei?”

Volano stracci davanti agli occhi attoniti di Adriana Volpe che non è proprio solita a gestire situazioni così roventi. È accaduto nello studio di Ogni Mattina ma la storia si può dire sia sempre la stessa: Vittorio Sgarbi, ad un certo punto, ha perso la pazienza.

A scatenare l’ira funesta di Sgarbi sarebbero state alcune parole pronunciate in studio dal giornalista Alessio Poeta che avrebbe espresso un parere in netto contrasto con quanto dichiarato da Sgarbi su tematiche legate al mondo femminile.

Scoppia la litigata: l’ira funesta di Sgarbi

In particolare sarebbe stata una frase precisa a scaldare l’animo di Sgarbi, adirato di fronte a queste parole: “Se penso che con le tasse che pago contribuisco al suo stipendio, cambierei Paese“.

Una frase che il critico d’arte non ha digerito e alla quale ha risposto in maniera particolarmente concitata: “Ma tu chi ca**o sei? – è esploso Vittorio Sgarbi pubblicamente in studio contro il giornalista – Sei qua a fare polemica apposta, ti stai agitando per dire stupidaggini col cervello inesistente che hai. Sei una nullità. Lo stipendio di cui parli non lo paghi tu! Capra assoluta“.

La stoccata velenosa al conduttore Alessio Viola

E l’affondo di Sgarbi, come se fin qui non fosse stato, ha poi subito una virata di basso livello vertente sulla sfera sessuale di Poeta: “Io ho i miei gusti e tu hai i tuoi!

Ti piacciono gli uomini?”. A nulla è valso l’intervento di Adriana Volpe: la conduttrice ha tentato di mediare il confronto senza però ottenere alcun risultato. Stesso discorso per la sua spalla su Tv8, Alessio Viola. Al conduttore si può dire sia andata anche peggio, attirando anche su di sé la cieca furia del critico d’arte: “Farete un po’ più ascolti rispetto a quello che fate di solito – ha così chiosato Sgarbi, scagliando un sassolino non indifferente – vi restituisco quello che mi avete dato“.

Approfondisci

TUTTO SU ADRIANA VOLPE

TUTTO SU VITTORIO SGARBI

Lite Volpe-Magalli, la critica di Aldo Grasso: “Sfoga la sua insoddisfazione”

Adriana Volpe in crisi, flop di ascolti per Ogni Mattina