Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump

Robert Trump è morto, il fratello minore del Presidente degli Stati Uniti Donald Trump aveva 71 anni ed era ricoverato in gravi condizioni presso l’ospedale di New York.

Morto Robert Trump

Lutto alla Casa Bianca per la scomparsa di Robert Trump, a dare l’annuncio della triste dipartita è stato lo stesso Presidente Trump tramite una breve e sentita nota.

È con il cuore pesante che annuncio che, il mio meraviglioso fratello Robert, è venuto a mancare questa notte” scrive il Presidente che ha aggiunto: “Non era solo mio fratello, era il mio migliore amico.

Mancherà moltissimo ma ci reincontreremo, la sua memoria vivrà per sempre nel mio cuore. Robert, ti voglio bene. Riposa in pace“.

Il comunicato stampa che annuncia la morte di Robert Trump
Il comunicato stampa che annuncia la morte di Robert Trump

L’addio in ospedale

Robert Trump era ricoverato in un ospedale di New York, il Mount Sinai Hospital, lo scorso venerdì in gravissime condizioni. Secondo quanto riferisce il New York Post, il ricovero è avvenuto a seguito di una caduta aggravatasi a causa degli anticoagulanti che Robert Trump assumeva.

Il fratello minore del Presidente continuava ad avere emorragie cerebrali.

Viste le gravissime condizioni, lo scorso venerdì Donald Trump si era recato in ospedale per porgere l’estremo saluto al fratello; l’incontro è durato circa 45 minuti.

Chi era Robert Trump

Robert era il più piccolo dei 5 fratelli Trump, Maryanne, Fred Jr Elizabeth e Donald. Come il fratello maggiore Donald Trump, Robert ha preso parte al business di famiglia lavorando nella Trump Organization, occupando anche posizioni di rilievo come la vice-presidenza dell’azienda negli anni ’80.

Il giovane Trump però, rispetto al fratello maggiore, ha preferito di vivere la sua vita il più lontano possibile dai riflettori.

La vita privata di Robert Trump

Robert Trump non ha mai avuto figli, ma ha dato il suo cognome al figlio della prima moglie Blaine Trump, dalla quale ha divorziato nel 2008 a causa dei suoi tradimenti con una segretaria della Trump Organization, Ann Marie Pallan.