un sommozzatori in azione

Sono ore di apprensione per un uomo di 40 anni di origini rumene ma residente nella provincia di Frosinone, disperso da ore nel lago di Barrea, l’incantevole località sita nel Parco Nazionale d’Abruzzo si è trasformata in una trappola, temono le squadre di soccorso, letale. 

L’uomo si trovava lì con i figli e un amico, era salito su un canotto insieme ai figli quando è scomparso. 

40enne scompare nel lago di Barrea

Un pomeriggio all’insegna della spensieratezza e della natura incontaminata si è trasformata in un vero e proprio incubo per un gruppo di turisti che ha scelto di passare il sabato nella località sita all’interno del Parco Nazionale d’Abruzzo, il lago di Barrea.

 

Un papà di 40 anni risulta in questo momento disperso nelle acque lacustri, nei quali è finito durante una gita in canoa con i figli di 9 e 10 anni.  Al momento stanno proseguendo instancabili le ricerche dei sommozzatori dei vigili del fuoco e dei carabinieri di Alfedena e Castel di Sangro.

Su un canotto con i figli

Secondo quanto riferisce Il Messaggero, l’uomo stava trascorrendo alcuni giorni di vacanza con i figli e un amico nella zona.

Intorno alle 14 di sabato il gruppo si trovava nei pressi del lago artificiale all’altezza del Camping Colle Ciglio, i tre si trovavano su un canotto quando l’uomo, non è chiaro se per tuffarsi o se scivolato, è finito in acqua per poi sparire.

Insieme al padre, in acqua è finito anche il figlio maggiore che, trovatosi in difficoltà anche per la profondità dell’acqua, ha iniziato ad annaspare. L’amico, rimasto a terra, si è gettato in acqua ed ha immediatamente soccorso il bambino riportandolo a riva assieme al fratello più piccolo, rimasto sul canotto in stato d shock.

Forse è rimasto impigliato

Le ricerche dei sommozzatori proseguono instancabili da ore, sul posto sono presenti diverse imbarcazioni dei vigili del fuoco, oltre ai carabinieri e ad un elicottero del 118.

La paura dei soccorritori è che l’uomo sia annegato rimanendo impigliato nel fondale del lago, roccioso e pieno di insidie. 

Approfondisci:

Naya Rivera, star di Glee scomparsa nel lago: l’annuncio della polizia

Scomparsa Naya Rivera, star di Glee: la polizia ha trovato un corpo nel lago