Chadwick Boseman in Black Panther

Come un fulmine a ciel sereno la notizia della morte di Chadwick Boseman ha scosso il mondo di Hollywood e non solo. L’attore, conosciuto in tutto il mondo per il ruolo, nell’universo cinematografico Marvel, di T’Challa re del Wakanda, è morto a soli 43 anni e lascia una moglie e un figlio piccolo.

Morto Chadwick Boseman

La notizia è stata diramata nelle scorse tramite un comunicato rilasciato dall’agente di Boseman sui suoi profili social. “È con immenso dolore che confermiamo la morte di Chadwick Boseman”, scrive spiegando che l’attore è stato sconfitto da una forma aggressiva di cancro al colon contro il quale combatteva da quattro anni.

Una malattia che però non l’ha mai fermato e non gli ha impedito di dare vita sul grande schermo a uno dei personaggi più amati del mondo dei fumetti.

A Chadwick era stato diagnosticato un tumore al colon al 3° stadio nel 2016, e ha combattuto contro il male negli ultimi 4 anni anche quando è arrivato al 4° stadio” prosegue il comunicato. “Un vero guerriero, Chadwick ha perseverato e ha lottato, portando sullo schermo i film in cui lo avete visto e che avete amato.

Da Marshall a Da 5 Bloods, August Wilson’s, Ma Rainey’s Black Bottom… molti di questi sono stati girati durante e tra le operazioni e le sedute di chemioterapia alla quale è stato sottoposto”.

Chadwick Boseman: re T’Challa per sempre

La seconda parte del comunicato ricorda il ruolo che gli è valsa la fama mondiale, quello di re T’Challa, Black Panther – Pantera Nera, protagonista di un film dedicato solo al suo personaggio e di una serie di apparizioni in 2 film degli Avengers e in Captain America- Civil War.

La morte circondato dai cari

Chadwick Boseman, secondo quanto riportato dalla nota stampa, è morto in pace, circondato dall’amore e dall’affetto dei suoi cari: È morto a casa sua, con accanto sua moglie – Taylor Simine Ledward – e la sua famiglia. La famiglia ringrazia per l’amore e le preghiere e chiede di rispettare la privacy in questo momento difficile”.

View this post on Instagram

💔

A post shared by Angela Bassett (@im.angelabassett) on

Il primo super eroe nero ha perso la sua battaglia più grande, cadendo con onore. Un’icona e un’ispirazione per molti, così è stato definito Chadwick Boseman molti anni prima della tragica morte.

In tanti si sono uniti nel cordoglio sui social, dai colleghi Marvel come Chris Evans, Zoe Saldana, Chriss Pratt, Angela Basset, recentemente nota per il suo ruolo nella serie tv 911, che in Black Panther ha interpretato il ruolo della madre… ad altri esponenti del mondo dello spettacolo come Dwayne Johnson- The Rock, Oprah e dalla politica, il candidato alla Presidenza Joe Biden.

Il trailer di Black Panther

Guarda il video:

Credits immagini in alto: Foto a destra Gage Skidmore/ Wiki Commons