beatrice valli in primo piano

Ancora una volta, un triste cliché mina la quiete pubblica. Non sono state certo poche le donne che si sono risentite dinnanzi alle parole di Beatrice Valli, l’ex di Uomini e Donne che forse vittima di troppa leggerezza su una domanda del tutto innocua si è inciampata: “É faticosa la vita con 3 bimbi?“. È il caso di dire che, a rispondere semplicemente “si” o “no”, talvolta col senno del poi, sarebbe stato meglio.

Beatrice Valli, la risposta scatena la polemica

La vita con 3 bimbi piccoli è indubbio che sia stancante, verrebbe da infuriarsi con chi lo domanda perché potrebbe risparmiarselo.

Eppure, una domanda così “scontata” ha scatenato una risposta ancor più irritante per le molte donne che leggendola hanno voluto interpretarla sulla propria pelle. “Quando donne senza figli mi dicono: ‘sono stanca’ non oso immaginare con 3 figli cosa possano dire“, ha risposto Beatrice Valli e probabilmente non servirebbe aggiungere altro a spiegare il motivo dell’irritazione da parte del parterre femminile.

Donne senza figli e “diritto alla stanchezza”

Qualunque donna senza figli non è autorizzata o giustificata ad essere stanca?

Questa è la domanda che molte donne si sono poste di fronte alla risposta di Beatrice Valli che lì per lì è sembrata essere titubante. “Grazie Bea Valli per averci ricordato che una donna ha diritto di essere stanca SOLO se ha dei figli (possibilmente almeno 3). Chi studia, lavora, si occupa della propria casa o qualsiasi altra cosa che non sia fare la mamma, ovviamente si riposa. SCEME NOI, GRAZIE AMO DAVVERO“, è l’esaustiva risposta di un utente su Twitter che ha ripreso la risposta della Valli che proprio si fatica a digerire.

beatrice valli stories instagram
La risposta “incriminata” di Beatrice Valli su Instagram. Fonte: Instagram

Le risposte piccate delle utenti

Cara Beatrice Valli, volevo dirti che si può essere stanchi anche senza figli. Soprattutto quando non passi due mesi a Forte dei Marmi a fare Tik Tok. Grazie e scusa il disturbo“, la riprende un altro utente in risposta, facendole notare non solo la leggerezza ma restituendole la frecciatina. “Chi glielo dice alla cara Valli che io, donna senza figli, tra scuola, scuola guida e impegni vari fatico più di lei che non fa nient’altro che postare storie su Instagram dalla mattina alla sera?”, è la risposta ancor più piccata di un’altra donna su Twitter.

Beatrice Valli: “Non volevo dire questo

Osservando le reazioni, la stessa Valli ha voluto fare un passo indietro chiedendo scusa a chiunque abbia “travisato” la sua risposta ricavandone un concetto sbagliato: “Non volevo dire questo. Diciamo che la mia (storia [NdR]) era un po’ ironica, ma allo stesso tempo so che non è stato carino perché vi siete offese in tante. Non ho screditato nessuno, non ho voluto assolutamente puntare il dito contro quelle che non hanno figli, la cosa che ho detto è che spesso ci sono tante persone che si lamentano di essere stanche soprattutto nel nostro mondo, quando alla fine è un bellissimo lavoro, amiamo quello che facciamo – spiega la Valli sempre su Instagram – è impegnativo, però vi assicuro che quando hai dei bambini e una famiglia da gestire è ancora peggio“.

Vien da dire, tra il suono delle unghie che sfregano sullo specchio, che forse si è molto più stanche, talvolta, di dover necessariamente spiegare al mondo che non esiste un motivo più o meno valido di un altro per sentirsi autorizzate ad essere, semplicemente, stanche.

Approfondisci

TUTTO SU UOMINI E DONNE

Beatrice Valli, paura per la figlia dopo il parto: la rivelazione sui social

Beatrice Valli dopo la nascita di Azzurra: “Sono pronta per il quarto figlio”