Alessia Marcuzzi in primo piano

No, questa volta l’emergenza Coronavirus non c’entra nulla. I tanti fan che stavano aspettando con determinazione il prossimo 9 settembre per gustarsi la prima puntata di Temptation Island dovranno amaramente ricredersi e aspettare ancora un po’. Un vero e proprio colpo di scena ha fatto cambiare idea alla produzione.

Temptation Island slitta: colpo di scena

Nessuno se lo aspettava: questa volta il colpo di scena era del tutto disatteso anche dagli stessi autori e produttore del programma. Tutto infatti era pronto: le 6 coppie di sconosciuti c’erano, la location anche, Alessia Marcuzzi pronta a condurlo pure.

Quello che sembra essere venuto meno a ridosso del grande inizio, sembra essere stato proprio il contenuto stesso del programma, uno dei più attesi e seguiti della televisione e di Mediaset.

Una coppia scoppia alla prima puntata

Sull’onda del grande successo dell’ultima edizione di Temptation Island, tutto era pronto a ripartire il prossimo 9 settembre ma, così come tutto sembrava scontato, tutto è cambiato in pochi minuti. È bastata la prima registrazione per far saltare i piani agli autori di Maria De Filippi, menti pensanti del programma: secondo quanto proferito in esclusiva da Davide Maggio, pare infatti che proprio nel corso delle registrazioni del programma una coppia in gioco abbia all’improvviso stravolto “i piani”.

Una delle partecipanti, scoprendo un tradimento del partner di cui già sospettava da tempo, avrebbe di fatto chiesto alla produzione un immediato falò di confronto, tanto rapido da aver lasciato di stucco lo staff che si è trovato con una coppia scoppiata ancor prima che lo show avesse inizio.

La soluzione? Per questioni di “montaggi” e arrangiamenti, la produzione avrebbe preferito prendersi altro tempo per ripensare al programma e al percorso dei partecipanti optando per far slittare ancora un po’ Temptation Island.

Che dire, l’edizione di Alessia Marcuzzi non parte proprio sotto una bellissima Luna.

Approfondisci

TUTTO SU TEMPTATION ISLAND