vincenzo montella

Grave lutto per il grande ex calciatore e attualmente allenatore di calcio italiano Vincenzo Montella. La notizia è stata confermata anche dai canali social della ACF Fiorentina che si è unita al dolore dell’allenatore che quest’oggi ha perso il padre. Al momento non è dato sapere per quale motivo sia avvenuto il decesso.

Vincenzo Montella: morto il padre Nicola

Tutta la Fiorentina è vicina a Vincenzo Montella e ai suoi familiari, in questo momento di profondo dolore, per la scomparsa del padre Nicola“, così si legge nelle poche righe scritte sui canali social dell’ACF Fiorentina, squadra di calcio della serie A.

Secondo quanto si apprende da fonti vicine all’allenatore, il padre di Vincenzo Montella sarebbe mancato questa mattina. Un dolore immenso per l’ex calciatore che è stato avvolto in queste ore dal sostegno di tanti amici, familiari ma anche tifosi di disparate squadre di calcio.

Vincenzo Montella: dalle origini al matrimonio con Rachele Di Fiore

Classe 1974, proprio Vincenzo Montella sembra essere ora in lizza per sedersi nuovamente sulla panchina della Fiorentina dove già si è seduto in passato con l’ultima esperienza conclusasi con un esonero.

Nato a Pomigliano d’Arco, il padre Nicola era un operaio e la madre una casalinga che lo hanno cresciuto all’insegna della semplicità. Coltiva la sua passione per il calcio fin dall’età di 13 anni quando approda all’Empoli dove a tutti gli effetti inizia la sua carriera di successo. Dal 2010 è sposato, con un matrimonio a Las Vegas, con Rachele di Fiore, una delle ospiti fisse dell’allora Vieni da Me della nota Caterina Balivo. Sposatisi il 15 agosto, dal loro amore sono successivamente nati 2 figli.

Prima di incontrare Rachele però, Montella è stato legato a Rita Iannaccone dal cui amore nacque il suo primo figlio, Alessio.

Un amore che non è però sopravvissuto alle intemperie e alla distanza, naufragando successivamente nel giorno di San Valentino, giorno in cui la coppia ha firmato il loro divorzio.