neonato in una culla ospedaliera

Una storia a lieto fine quella del piccolo Vittorio, il neonato abbandonato e ritrovato in un cassonetto a Ragusa, che sarà adottato. A ritrovarlo era stato un passante che aveva immediatamente allertato i soccorsi che lo hanno trasportato presso l’ospedale Giovanni Paolo II.

Vittorio: trovato in un cassonetto

Era lo scorso 5 novembre quando, un passate che stava percorrendo via Saragat a Ragusa, allertato da strani rumori provenienti da un cassonetto, si è ritrovato di fronte a qualcosa di inaspettato. Non pensava di trovarsi di fronte ad un bambino appena nato, ancora sporco di sangue e col cordone ombelicale attaccato.

Il piccolo stava lì, adagiato sui rifiuti, dentro un sacchetto e avvolto in una coperta. Superato lo shock iniziale, il passante ha allertato i soccorsi che hanno trasportato il piccolo in ospedale. Una volta lì i medici hanno valutato le condizioni del piccolo e, anche se perfettamente sano, hanno comunque optato per un ricovero preventivo in terapia intensiva neonatale.

Sul posto sono intervenuti anche gli agenti di polizia che hanno avviato un’indagine per risalire all’identità dei genitori. La storia di Vittorio Fortunato, questo il nome dato al bambino ha commosso l’intera comunità, tant’è che il Comune ha annunciato l’apertura di un conto corrente intestato a lui (sul quale saranno versate tutte le donazioni a sostegno del piccolo) che gli sarà accessibile quando diventerà maggiorenne.

Una famiglia di Vittorio

La storia del piccolo trovato in un cassonetto ha però un lieto fine. Vittorio ha trovato una famiglia pronta ad accoglierlo. L’annuncio è arrivato dagli stessi medici dell’ospedale Giiovanni Paolo II durante un collegamento con Pomeriggio Cinque. Vittorio non solo è in ottime condizioni di salute ma presto lascerà l’ospedale per iniziare la sua vita in una nuova famiglia.

Sono state tantissime le famiglie ad essersi fatte avanti per l’adozione, come lo stesso sindaco Peppe Cassì ha raccontato, sono state circa 20.

Approfondisci:

Orrore a Trapani: neonato trovato morto in una busta con il cranio fracassato

Bari: neonato abbandonato, ritrovato davanti a una chiesa

Postino salva neonato abbandonato per strada: si cerca la madre