barbara d'urso, emauela tittocchia e gianluigi martino

Ancora una volta il salotto di Barbara d’Urso si rende protagonista di notizie che arrivano in presa diretta. Proprio oggi infatti, reduce dal successo di ieri sera di Live – Non è la d’Urso, la conduttrice ha comunicato in diretta ai suoi ospiti in studio a Pomeriggio Cinque di avere tra le mani una diffida di Valeria Marini nei loro confronti.

Pomeriggio Cinque: arriva una diffida in diretta

Nemmeno gli ospiti in studio a Pomeriggio Cinque erano a conoscenza di quel che Barbara d’Urso aveva tra le mani, ovvero una diffida nei loro confronti. Nello studio di Pomeriggio Cinque, increduli di fronte alla d’Urso, c’erano Emanuela Tittocchia e Gianluigi Martino, 2 del “triangolo amoroso” a cui è doverosamente d’aggiungersi Valeria Marini.

Così infatti, proprio la Marini aveva fatto intendere a Live – Non è la d’Urso di aver tagliato ogni ponte con Martino, suo ormai ex compagno che nelle puntate precedenti era stato immortalato nuovamente vicino alla Tittocchia. “È arrivata una diffida da parte della signora Valeria Marini nei confronti di Gianluigi Martino ed Emanuela Tittocchia, a me no per fortuna quindi posso parlarne“,

Valerina Marini diffida l’ex Martino e Emanuela Tittocchia

Martino, ormai consacrato come “ex” della Marini, era andato a Live – Non è la d’Urso proprio con la “vip stellare” a raccontare la nascita del loro amore messo alla prova da una forte differenza d’età.

A me mi tocca rivedere questo video perché eravamo felici, era tutto perfetto“, commenta Martino rivedendo alcuni frame di quella ospitata. Di contro però Tonon e Alessi, anche loro ospiti in studio, hanno accusato Martino di aver giocato con la visibilità e la notorietà della Marini.

Poiché la signora Tittocchia nonché in altre occasioni anche il signor Gianluigi Martino hanno utilizzato il nome della mia assistita non essendone autorizzati in alcun modo – legge così la diffida Barbara d’Urso agli ospiti – la mia assistita Valeria Marini ha provveduto a diffidare entrambi dall’utilizzare il nome le vicende personali della signora Valeria Marini per farsi pubblicità in video, sul web e sulla carta stampata per trarne vantaggi di notorietà ed economici“.

Approfondisci

TUTTO su BARBARA d’URSO

TUTTO su VALERIA MARINI

Valeria Marini: truffa da 300mila euro per la madre Gianna