elisabetta canalis e maccio capatonda

A distanza di 7 lunghissimi anni si torna a parlare di un flirt estivo che fece tanto discutere ai tempi e che tocca da vicino due personalità note del mondo dello spettacolo come Maccio Capatonda, all’anagrafe Marcello Macchia, e una delle ex veline di Striscia la Notizia più famose, Elisabetta Canalis. Proprio il 24 novembre scorso è stato infatti pubblicato Libro, opera letteraria di Maccio Capatonda e pare che al suo interno uno dei capitoli tratti proprio quel flirt che finì al centro della cronaca rosa. Un lungo discorrere su quella fugace relazione che lo portò ad avere a che fare con un presunto “contratto di fidanzamento”.

Capatonda e Canalis: un amore “nascosto”

Maccio Capatonda ed Elisabetta Canalis, la cui conoscenza risale al 2007 quando i due hanno condiviso il set di Mai dire martedì, si sarebbero frequentati nell’estate 2013 lontano dai riflettori. La Canalis usciva da due relazioni importanti: una con Bobo Vieri e l’altra con l’attore americano George Clooney. I paparazzi, sempre attenti agli spostamenti dell’ex velina, non erano fatti sfuggire la nuova fiamma e Capatonda, per niente amante del gossip, non aveva smentito le voci che circolavano quell’estate.

Foto del tweet di Maccio Capatonda riguardo la relazione con la Canalis
Il tweet di Maccio Capatonda riguardo la relazione con la Canalis

La love story non era tuttavia durata più di qualche mese. Sembra che a far scoppiare la coppia nascente fossero stati, peraltro, proprio i paparazzi. Elisabetta Canalis, abituata ad avere numerosi riflettori puntati su di sé, avrebbe trovato non poche difficoltà a rapportarsi col carattere più schivo di Capatonda, affatto felice di essere sulle prime pagine dei giornali di gossip. Un amore breve ma intenso quello tra i due che ora viene ripreso da Capatonda nel suo libro, a tratti comico per altri tragicomico, e che viene affrontato in maniera un po’ più approfondita rispetto a quel 2013.

“67 euro” di informazioni: l’aneddoto sul contratto

La relazione Capatonda-Canalis, finita nel dimenticatoio da ormai qualche anno, è tornata alla ribalta da quando nel capitolo La Canalis, il comico abruzzese racconta di un presunto “contratto” stipulato per continuare a frequentare Elisabetta. Secondo il contratto, Maccio Capatonda non avrebbe potuto divulgare informazioni sulla vita privata della fidanzata senza il suo consenso.

Dalle pagine del suo libro emergono queste parole: “‘Devi firmare un contratto se vuoi continuare a interagire con Eli’ mi disse un tizio vestito da Lele Mora.’Qualora venisse rivelata una sola informazione sulla vita di Elisabetta dovrà pagare una penale di 67 euro‘.

Firmai.” Alla fine, continuando a ironizzare, l’attore racconta la loro ultima volta insieme: “Mi affacciai alla finestra e la vidi andare via ma dopo pochi passi inciampò e, cadendo, finì all’interno di un settimanale di gossip. Da quel giorno non l’ho più vista, se non dentro il giornale”

Approfondisci

TUTTO su ELISABETTA CANALIS

Elisabetta Canalis pubblica una vecchia foto di quando andava al liceo

Elisabetta Canalis, il post è commovente: “Per me è importante”