Alexis Sharkey

È un giallo la morte di un’influencer 26enne, il cui corpo è stato ritrovato nudo sul ciglio di una strada dopo una scomparsa altrettanto misteriosa. Star di Instagram e TikTok, il 22 novembre scorso la giovane aveva affidato ai social quello che si sarebbe rivelato il suo ultimo post.

Muore a 26 anni, giallo sulla fine dell’influencer Alexis Sharkey

Dal cuore del Texas, il mistero della morte dell’influencer 26enne Alexis Sharkey ha macinato chilometri e invaso le cronache internazionali con la sua cornice di interrogativi ancora senza risposte.

La giovane, nota star di Instagram e TikTok, è stata trovata senza vita lungo una strada di Houston il 28 novembre scorso, come confermato dalla polizia nel comunicato ufficiale in cui si comunica l’identificazione del cadavere.

La donna è stata identificata come Alexis Leigh Robinault dall’Harris County Institute of Forensic Sciences – si legge nella nota diffusa da cityofhouston.news –. È stata trovata sul ciglio della strada e non aveva feite visibili“.

I detective della divisione omicidi lavorano al giallo. Dopo aver acquisito i dati dei primi rilievi sul corpo e sulla scena del ritrovamento, ora si attende l’esito dell’esame autoptico per provare a dare una risposta sulla causa del decesso.

Le indagini sulla morte di Alexis Sharkey

Alexis Sharkey è il nome con cui la 26enne Alexis Leigh Robinault era nota sui social, acquisito dopo le nozze con Tom Sharkey. L’uomo, raggiunto telefonicamente dai microfoni di Cbs, avrebbe dichiarato di non aver avuto più notizie della moglie dal 28 novembre scorso.

Il corpo della donna sarebbe stato individuato da un netturbino in servizio lungo l’arteria stradale teatro del macabro ritrovamento. Il cadavere si presentava privo di indumenti e senza apparenti lesioni.

La madre della vittima: “È stata uccisa

La madre della vittima, intervistata da Eyewitness News, ha rappresentato il dolore e lo sconcerto della famiglia per la tragedia, sostenendo la pista dell’omicidio.

Stacey Robinault ha parlato della figlia con i giornalisti, allontanando lo spettro di ombre che potessero condurla a un suicidio nel suo straziante ritratto della 26enne: “Era così entusiasta di trovare la sua strada nel mondo, era letteralmente un raggio di sole. Credo che sia stata uccisa“.

Alexis Sharkey si era trasferita a Houston con suo marito ai primi del 2020 e, secondo alcuni conoscenti, la coppia sarebbe stata prossima alla separazione.

Prima della scomparsa, stando alla versione riportata dai media oltreoceano, tra i due sarebbe esploso un litigio.

Il 22 novembre scorso, l’influencer ha pubblicato un post su Instagram. Un selfie in cui si mostra davanti allo specchio e interroga i follower su un argomento che amava molto: i viaggi. L’ultimo frammento di vita prima della fine.

L’annuncio della morte della giovane influencer è stato dato dalla madre su Facebook: “È con i cuori profondamente spezzati che io e Mike vogliamo farvi sapere che il corpo di Lexi è stato trovato.

Non possiamo ringraziarvi tutti per il vostro amore e per le belle parole che avete esteso alla nostra famiglia. Vi preghiamo di comprendere il nostro dolore per l’incredibile perdita per la nostra famiglia e per questo mondo. Ci mancherai amore“.

Post della madre di Alexis Sharkey su Facebook
Post della madre di Alexis Sharkey su Facebook