barbara d'urso

Quante volte il pubblico e i giornalisti hanno domandato a Barbara d’Urso se, dopo tutto il successo riscosso sul piccolo schermo, abbia mai considerato l’idea di scendere in campo in ambito politico. La conduttrice televisiva, regina degli ascolti di Mediaset, da sempre si occupa di politica nelle sue trasmissione che non a caso sono diventate uno dei salotti ambiti anche dai noti politici italiani.

Che ci sia un progetto, alle sue spalle, verso quel mondo?

Barbara d’Urso in politica: ora parla lei

Lei stessa, intervistata da Giovanni Ciacci – suo amico e molto spesso ospite delle sue trasmissioni – sulle pagine di Oggi ci scherza sopra pur senza negare che un giorno, tutto questo, potrebbe davvero accadere.

“Per tutto questo” non intendiamo altro che la sua discesa in politica: “Me lo hanno chiesto mille volte“. La verve non le è mai mancata e c’è da dire che dopo tutti questi anni passati “nelle case degli italiani”, Barbara d’Urso dovrebbe ben conoscere il suo “elettorato”.

Prima o poi lo farò

Consapevole di questo e accarezzando di buon gusto l’idea, Barbara d’Urso non nega che in futuro potrebbe iniziare a considerare il tutto in maniera molto concreta: “Prima o poi“.

Quanto al suo stesso giudizio sulla politica, le sue parole a Ciacci: “Votavo per il Partito comunista quando c’era il comunismo, ero di sinistra. Ancora oggi continuo a essere dalla parte del popolo… Mi hanno chiesto mille volte di scendere in politica, prima o poi lo farò“, confessa.

Venendo poi a temi molto più personali e privati e meno “di lavoro”, la conduttrice si apre sulla sua sfera privata ammettendo di essere particolarmente corteggiata: “In questo momento non c’è nessuno che mi fa battere il cuore, però lo vorrei Penso che presto prenderò una decisione“.

Approfondisci

TUTTO su BARBARA d’URSO

GF Vip, Malgioglio a Barbara d’Urso: “Ma sei scema?”, la rivelazione sulla conduttrice

Barbara d’Urso, si allarga la famiglia: è nata Sofia