Toni Servillo, primo piano, sorridente

Marco Antonio Servillo, più noto come Toni Servillo è nato ad Afragola (NA) il 25 gennaio 1959. È un famoso attore e regista teatrale e cinematografico italiano e sin da piccolo, da autodidatta, si fa largo sulla scena teatrale e successivamente su quella cinematografica affermandosi nella vita lavorativa e non solo.

Toni Servillo, attore internazionale

Di recente il New York Times ha inserito Toni Servillo nella classifica dei 25 più grandi attori del secolo, più precisamente al 7° posto. Questa classifica non si limita ai soli divi di Hollywood ma prende in considerazione attori provenienti da tutto il mondo che si siano distinti nel corso degli ultimi 20 anni.

Loro rappresentano le 25 ragioni per cui amiamo ancora i film, probabilmente più di quanto abbiamo amato“, è l’introduzione del NY Times e uno dei motivi che ha portato alla scelta degli attori. Servillo ha certamente conquistato gli spettatori e gli appassionati di cinema di tutto il mondo grazie a La grande bellezza, film che ha vinto il Premio Oscar come miglior film straniero del 2014.

Servillo e il cinema

Toni Servillo esordisce al cinema nel 1992 con il film Morte di un matematico napoletano, con la regia di Mario Martone.

Il sodalizio lavorativo tra i due sarà duraturo e proficuo, ma sarà il lavoro di Servillo insieme a registi come Paolo Sorrentino, Andrea Molaioli e Matteo Garrone in film come: Le conseguenze dell’amore, Il divo e La ragazza sul lago e Gomorra a fargli ottenere numerose candidature e riconoscimenti.

Riconoscimenti a livello italiano

A partire dal 2005 l’attore vince 4 David di Donatello, 5 Nastri  d’argento, 2 Globi d’oro, 3 Ciak d’oro e 2 European Film Awards.

Nel 2015 riceve dall’Università degli Studi di Bologna la laurea magistrale honoris causa in Discipline dell’arte, della musica e dello spettacolo. Toni Servillo è quindi lo specchio di una carriera di grande talento, impegno e fatta anche di riconoscimenti e gratifiche.

Non solo lavoro ma anche vita privata

La vita privata di Toni Servillo è perlopiù rimasta lontana dai riflettori e poche cose ci sono arrivate negli anni. Dal 1990 è sposato con Manuela Lamanna, attrice con cui ha anche recitato in alcuni film tra cui 5 è il numero perfetto.

La coppia ha due figli, il più grande Eduardo (1996) e Tommaso (2003), e quest’ultimo sembrerebbe voler proprio seguire le orme del papà nel mondo cinematografico.

I fratelli Servillo

Peppe (Giuseppe) Servillo, nato il 15 ottobre 1960, è il fratello di Toni ed è un cantante, attore, compositore e sceneggiatore molto noto a apprezzato. Peppe è membro della Piccola Orchestra Avion Travel, con cui ha partecipato e vinto l’edizione di Sanremo 2000.

Approfondisci

50 anni di Paolo Sorrentino, il Giovane Papa del cinema italiano

Biagio Izzo si scaglia contro Gomorra: “Mai fatta vedere ai miei figli”