federica farinella

Si è conclusa la vicenda della scomparsa di Federica Farinella, nel peggiore dei modi. I resti della modella, all’epoca 27enne, uscita dalla sua abitazione e mai più tornata nel settembre 2001, sono stati trovati da un cacciatore lo scorso ottobre. Lo conferma l’analisi del DNA, portata a termine qualche giorno fa.

Il mistero sulla sorte di Farinella rimane, dato che l’autopsia non è in grado di definire la causa della morte da quanto rimasto del corpo. Straziante l’addio del padre Francesco Farinella, presidente della sezione piemontese dell’Associazione Penelope, organizzazione che si occupa di supportare le famiglie delle persone scomparse.

Trovati i resti della modella scomparsa 19 anni fa

Le indagini sulla morte di Federica Farinella si svolgono nel massimo riserbo, lo stesso che ha portato ad attendere l’esito dell’esame del DNA prima di annunciare il ritrovamento del corpo. I resti della modella scomparsa il 2 settembre 2001 sono stati rinvenuti da un cacciatore in un bosco di Camerano Casasco, nell’astigiano. Poche centinaia di metri dalla seconda casa di famiglia a Chiusano da cui si era allontanata, 19 anni fa, per non fare più ritorno.

Impossibile risalire alla causa della morte dall’autopsia, ma le indagini continueranno, assicura la famiglia Farinella.

L’addio del padre Francesco Farinella

Poche parole per commentare il ritrovamento, dolorosissime, quelle consegnate a La Stampa da Francesco Farinella: “Fine 2020, cuore spezzato. Ti abbraccio forte, più forte di sempre dolcissima bimba mia. Sono sicuro che sei felice tra gli angeli e che da lassù ci proteggerai“.

L’uomo, 83 anni, ha commentato a La Repubblica il mistero che aleggia sulla scomparsa: “Ora resta il dubbio su cosa sia successo, se sia andata via o se qualcuno l’abbia portata via”.

Farinella, presidente dell’Associazione Penelope per il Piemonte, non lascerà che quanto accaduto rimanga insoluto: “Devo ancora metabolizzare, ma so che non bisogna mai rassegnarsi, è il motto dell’associazione perché chi dimentica cancella e noi non dimentichiamo. Continuerò a lavorare per l’associazione per aiutare chi ne ha bisogno“.

La scomparsa di Federica Farinella

La modella 27enne stava leggendo in giardino poco prima del pranzo con la famiglia, quando si è allontanata senza effetti personali. L’ultimo a vederla sarebbe stato proprio il padre.

Da allora diverse le ipotesi sul motivo dell’allontanamento, ma la famiglia non ha mai creduto che sia stato un gesto volontario: il sospetto era che qualcuno le avesse dato appuntamento poco distante dalla casa.

Federica Farinella era una fotomodella, con l’aspirazione di lavorare nello spettacolo. Un sogno abbandonato poco dopo lo scandalo Vallettopoli, che le ha mostrato il volto peggiore dell’ambiente, spingendola a tornata nella casa di famiglia a Rivoli.