Mara Venier a Teo Mammucari a Domenica In

La simpatia e il talento di Teo Mammucari intrattengono Mara Venier e il suo pubblico a Domenica In. Il comico è indiscusso mattatore di puntata e si improvvisa, con la complicità della conduttrice, in alcuni scherzi telefonici a volti dello spettacolo. Primo bersaglio Jerry Calà, a seguire Tony Renis.

Teo Mammucari accolto da Mara Venier

Mattatore della televisione italiana, portatore di leggerezza, sorrisi ed intrattenimento, Teo Mammucari è ospite di Domenica In. Il conduttore e showman è solitamente poco avvezzo a raccontarsi in televisione: questa volta, però, ha voluto fare un’eccezione.

Mammucari è infatti un grande amico di Mara Venier, con la quale ha condiviso l’esperienza in Mediaset a Tu si que vales: lo showman nella giuria ufficiale, la conduttrice in veste di portavoce di quella popolare.

Ripercorrendo la carriera del suo ospite, Mara Venier si sofferma su uno degli aspetti che più di tutti hanno fatto divertire il pubblico, tra risate, sorprese e colpi di scena: gli scherzi telefonici. Tantissime le celebrità dello spettacolo vittime della goliardia di Mammucari. Che, anche in questa occasione, architetta con la conduttrice un piano ‘segreto’.

Scherzo telefonico a Jerry Calà

In studio Mammucari e la Venier prendono mano al telefono e decidono di chiamare un collega per sottoporlo ad uno scherzo ‘diabolico’.

Dopo un’opportuna analisi delle identità da mettere nel mirino, la conduttrice e il suo ospite optano per Jerry Calà.

Attraverso un telefono fisso, Mammucari chiama il cabarettista: “Pronto Jerry, sono Teo Mammucari, ti disturbo? Devo dirti una cosa volante: mi ha chiamato Antonio Ricci e mi ha detto: ‘Ti piacerebbe condurre Striscia la Notizia?‘. Lui mi ha fatto dei nomi e io gli ho detto: ‘Perché non con Jerry Calà? Sarebbe una cosa fighissima… tu lo faresti?

“.

Ma le risate in sottofondo della conduttrice rovinano di fatto i piani di questo scherzo. “Ho sentito Mara che ride… fatele bene le cose però!“, commenta ironico Calà, che aggiunge: “Poteva andare avanti, però sentivo la risata di Mara“.

Nel mirino anche Tony Renis

Andato a vuoto il primo bersaglio, Teo Mammucari telefona a Tony Renis: “Tony sono Marco di Rai1, stai dormendo lo so, però devi darci una risposta a una domanda molto semplice. Mi fai sapere quando posso chiamarti?“. Il cantante è inizialmente frastornato: “Sai che non ti capisco?“.

Il programma canoro che facciamo il sabato ha successo – continua il comico – ma dobbiamo evitare di farci sorpassare da Mediaset“.

Ma Renis sembra aver abboccato, giudicando la risposta fornita: “Sai che io non sono disponibile, ti chiedo scusa, ma sto dormendo… Chiamami più tardi. Sono chiuso in casa da 11 mesi, non esco dal mio uscio“.

Rendendosi conto di questa spiacevole condizione, la conduttrice interviene e pone fine allo scherzo: “Tony, fratellino, sono Mara… siamo in diretta“. In studio ci si rende conto che il popolare cantante non sta affrontando un periodo semplice, essendo chiuso in casa da parecchi mesi al fianco della moglie.

Tra poco ho 83 anni, io e mia moglie siamo a rischio…“, spiega, riferendosi all’emergenza sanitaria in corso e ai rischi che ne conseguono. La ‘zia Mara’, a chiusura dell’intervento, gli promette una telefonata una volta finita la diretta di oggi.

Approfondisci

TUTTO SU DOMENICA IN 

TUTTO SU MARA VENIER