riccardo guarnieri uomini e donne

Riccardo Guarnieri, il cavaliere tarantino di Uomini e Donne, ha raccontato al magazine del programma un difficile momento della sua vita finora tenuto nascosto. Tanto amato, quanto odiato, Guarnieri e la storia con Ida Platano sono stati a lungo al centro dell’attenzione. Questa volta però, ha voluto raccontare di un qualcosa che va oltre i giochi di corteggiamento.

L’intervista: cosa ha fatto preoccupare i fan

Sembrerebbe che la travagliata storia d’amore con la dama Ida Platano, tra tira e molla, convivenza e un quasi matrimonio, non sia il solo argomento di cui Guarnieri vuole parlare. Il cavaliere pugliese ha fatto preoccupare i suoi fan con alcune dichiarazioni su un’operazione che avrebbe dovuto subire: un problema di cuore, ma non di quelli trattati a Uomini e Donne.

Nell’intervista per Uomini e Donne Magazine ripercorre i momenti di paura: una scoperta che lo ha costretto a dover cambiare il suo stile di vita per un po’ di tempo.

Un problema al cuore che ho scoperto per caso“: il racconto di Riccardo

Stando alle parole riportate dal magazine del dating show, Riccardo si sarebbe accorto che qualcosa non andava durante una visita di routine. “Ho avuto un problema al cuore che ho scoperto per caso, inizialmente ho preso la cosa sottogamba.

Poi però, dopo due anni, ho scoperto di avere un rigurgito di sangue nel cuore, dovuto ad un’arteria che non si chiudeva bene“. Con l’operazione a cui si è sottoposto non sono però spariti i problemi: il periodo di ripresa gli ha richiesto, infatti, una rinuncia alla sua “normale” vita di prima. “Dopo l’operazione, all’inizio, ho avuto paura perché mi rendevo conto che non riuscivo più a fare quello che facevo prima” ha raccontato il cavaliere pugliese. Ma, rassicura i lettori, “adesso sono quello di prima“. Guarnieri ha voluto parlare di quello che oggi è un brutto ricordo per svelare qualcosa in più di sé e per mostrare, pian piano, di avere molto da raccontare.

Su Ida Platano e Roberta Di Padua

La chiacchierata con il giornale è poi proseguita con toni più leggeri e si è concentrata sulle due grandi fiamme di Riccardo: Ida e Roberta. Il cavaliere non sembra entusiasta di come siano andate le due relazioni e lo fa capire chiaramente. Si dice deluso e arrabbiato nei confronti della Platano, per come le cose sarebbero state travisate e per la pessima figura che avrebbero fatto entrambi. Non riserva una visione migliore per la Di Padua.

Il rapporto da poco ripreso con la dama del Trono Over non convince Guarnieri che nutre ancora parecchi dubbi. A bloccarlo è una scintilla che, a quanto dice il corteggiatore tarantino, non sarebbe mai scattata, anche a distanza di anni.

Approfondisci:

TUTTO su Uomini e Donne

Ida Platano, separazione con Riccardo Guarnieri: fatale il lockdown

Ida Platano non regge, le chiedono di Riccardo ma lei scoppia a piangere