paolo bonolis a ce posta per te

L’ospite di C’è posta per te è Paolo Bonolis, il celebre conduttore chiamato in studio da 3 figli per la madre Francesca. La donna è rimasta vedova del marito, con cui era insieme da quando aveva 13 anni, mancato a causa di un brutto male. Bonolis è stato convocato nello studio di Maria De Filippi per far tornare il sorriso a Francesca, ma anche il conduttore non riesce a trattenere la commozione ascoltando la storia della famiglia.

La storia di Francesca a C’è posta per te

Paolo Bonolis è il regalo per la mamma che i 3 figli hanno deciso di farle. A C’è posta per te, Anna, che aspetta un bambino, Domenica e Luigi raccontano la loro storia e il desiderio di ridare il sorriso a Francesca dopo la morte del marito.

Il padre dei ragazzi è morto di leucemia, e la separazione è stata ancora più dolorosa per via del coronavirus.

Il padre ha festeggiato da solo il 50esimo compleanno in ospedale a causa per la pandemia, e loro lo hanno potuto vedere solo tramite videochiamata. La sua ultima frase è stata: “Mi stanno massacrando“.

La lettera dei figli per Francesca

Domenica e i fratelli raccontano tutto il loro amore alla madre. “Lo sappiamo, ne abbiamo passato tante, affrontiamo tutti i giorni qualcosa che non è spiegabile, ma stasera siamo qui per te“, scrivono, “Vogliamo che ti senta una principessa perché lo sei e vogliamo darti un po’ di quella felicità che manca nei tuoi occhi“.

Da quando il padre se ne è andato, ogni cosa è cambiata: “È la nostra vita a essere cambiata, le cene tutti insieme, il sapere che qualcuno veglia su di noi. Il muro che ci proteggeva dai problemi del mondo, è svanito. Tu sei stata così forte da essere una roccia, il tuo amore indistruttibile ci ha protetto dalle intemperie“, raccontano.

Il ricordo del padre a C’è posta per te

L’uomo non è mai stato lasciato solo finché possibile, ma era cambiato, stremato dalla lotta contro la leucemia.

Il suo orgoglio, la sua dignità erano sempre presenti. Avrebbe voluto mangiarsi la malattia, lui che ogni problema lo trasformava in una soluzione. Abbiamo il dovere di rialzarci perché lui vorrebbe così“.

Paolo Bonolis consola Francesca con i suoi scherzi

Paolo Bonolis cerca di far tornare il sorriso a Francesca, visibilmente commossa, con il suo umorismo: “Vieni da un periodo complicato, per fortuna che ci sono questi 3 farabutti, perché te con tuo marito ti sei divertita, eh? Sono venute fuori 3 belle cose, però ora ce la devi fare perché ora loro hanno bisogno di te“.

Il conduttore scherza: “Io non so che altro offrirti se non le scemenze che faccio in televisione, però se ti divertono sono molto orgoglioso“.

Il regalo a Francesca

Bonolis va dai figli e chiede loro, chiedendo a Francesca di tapparsi le orecchie: “Se io volessi fare una cosa carina a mamma, cosa potrei fare?“.

I ragazzi raccontano che la donna ha sempre sognato una crociera, quella che non è mai riuscita a fare con il marito. “Io non posso venire però ho una bella sorpresa per te. Dove vuoi andare in crociera? Parla donna! Dove si potrebbe andare?

Tu cerca un posto dove c’è ginecologia, non vorrei che nascesse sul vascello”, commenta il conduttore rivolgendosi ad Anna.

Alla fine la famiglia spiega che Francesca è sempre voluta andare a Istanbul: “È bella, ci sono stato. Oh, piena di turchi così“, scherza ancora Bonolis. Anna dedica un ultimo, commovente, pensiero per la madre: “In ognuno di noi 3 c’è un pezzo del babbo. Io quello che mi sento di dirti è che noi abbiamo bisogno di te. ti vogliamo bene, tanto bene mamma“.

Approfondisci:

TUTTO SU C’È POSTA PER TE

TUTTO SU MARIA DE FILIPPI