meteo di marzo

Il mese di marzo ha inizio con un clima primaverile, contraddistinto da tempo soleggiato e temperature miti. Già le ultime settimane di febbraio ci avevano portato ad assaporare un clima che sembrava salutare definitivamente l’inverno, per portaci verso climi più miti. La tendenza, però, potrebbe avere un risvolto opposto e portare a un abbassamento di temperatura, oltre che a precipitazioni anche di carattere nevoso.

Il meteo: la tendenza di marzo

Durante il mese di marzo, il meteo prenderà pieghe molto diverse fra loro. Dopo un periodo di generale stabilità, tra la fine di febbraio e l’inizio di marzo, alla fine della prima settimana ci potrebbe essere una svolta.

Secondo gli esperti di CentroMeteoItaliano.it, un affondo artico colpirà l’Italia, e in particolare modo il nord e la costa adriatica. Per questo motivo si potranno riscontrare precipitazioni nevose anche a bassa quota, dato il drastico abbassamento di temperatura. Nelle settimane successive, il clima tornerà ad essere più caldo, ma il tempo rimarrà instabile, portando sull’Italia qualche lieve precipitazione.

Fonte meteo: www.centrometeoitaliano.it