madame al festival: sono bisessuale

Serata impegnativa quella di questa sera sul palco dell’Ariston dove stanno sfilando uno dopo l’altro tutti e 26 i big in gara. Tra loro ce n’è una giovane, molto giovane: Madame. La giovane artistica, che questa sera si esibisce per la seconda volta sul palco dell’Ariston con il suo brano Voce, ha recentemente dichiarato di essere bisessuale.

Madame si dichiara dal Festival di Sanremo

Proprio ieri la giovanissima cantante Madame ha stregato il pubblico, a casa e basta per motivi dovuti alle misure anti contagio che hanno impedito la presenza a teatro delle persone fisiche, nel corso della serata cover.

In solitaria, Madame ha portato sul palco l’iconico brano di Adriano Celentano, Prisencolinensinainciusol. Nata il 16 gennaio del 2002 e originaria di Creazzo, in provincia di Vicenza, la giovane Madame recentemente ha discorso sul suo orientamento sessuale.

Madame a Sanremo: “Sono bisessuale

La giovanissima cantante, appena 19enne, intervistata da La Repubblica, ha voluto infatti definirsi bisessuale: “Io sono bisessuale, sono attratta sia da uomini che da donne. Sono una ragazza che sceglie, a seconda di come si sente, di avere un portamento – ha dichiarato la più giovane big in gara al FestivalVivo con normalità questa cosa, non sento il bisogno di dover aderire a determinati gruppi o movimenti“.

Le sue parole sono arrivate proprio al termine della serata cover che l’ha vista come una delle indiscusse protagoniste anche, oltre che per la sua esibizione canora e la sua presenza scenica, per il suo look. Un look che già aveva colpito nel corso della sua prima esibizione sul palco dell’Ariston quando Madame si è presentata scalza: “Amadeus mi ha detto di cantare a Sanremo come se fossi in camera mia. E io nella mia stanza sto a piedi nudi“.