vigili del fuoco

Tragedia in una casa nella provincia di Salerno: una donna sarebbe morta in un incendio dopo aver salvato la coppia di anziani per cui lavorava come badante. La vittima non sarebbe riuscita a scampare alla furia delle fiamme divampate all’interno dell’abitazione.

Salva due anziani da un incendio e muore tra le fiamme: dramma per una badante

La notizia arriva dalla città di Battipaglia, nella provincia di Salerno, dove l’incendio divampato all’interno dell’abitazione di una coppia di anziani avrebbe causato la morte di una donna di 57 anni, di nazionalità bulgara.

Il rogo, secondo quanto riporta l’Ansa, si sarebbe sviluppato questa mattina nella casa in cui la vittima sarebbe stata in servizio come badante, in via Padova, alle dipendenze dei due coniugi che sarebbe riuscita a salvare prima di tornare in quell’inferno di fumo e fiamme che non le avrebbero dato scampo.

La prima ipotesi sul decesso della badante

Le informazioni finora trapelate risultano frammentarie, ma gli inquirenti avrebbero già in mano una prima ricostruzione dell’accaduto. A riportarlo è ancora l’agenzia di stampa, secondo cui ci sarebbe una ipotesi dominante sul dramma consumatosi nelle prime ore di oggi in quella casa.

Al momento, si ipotizzerebbe che la donna, dopo aver messo in salvo i due anziani, sia tornata all’interno nel tentativo di recuperare qualcosa. Una scelta che le sarebbe costata la vita: la badante, stando a quanto emerso, non sarebbe riuscita a lasciare l’abitazione e sarebbe rimasta intrappolata tra le fiamme.

I due coniugi, di 88 e 86 anni, dopo essere stati soccorsi si troverebbero ricoverati in ospedale, a Battipaglia, in condizioni che non desterebbero preoccupazioni.

Sebbene le cause del rogo siano ancora in via di accertamento, dietro la tragedia si staglierebbe l’ipotesi del malfunzionamento di una stufa posizionata nella camera da letto.

Si tratterebbe di uno scenario, riporta Repubblica, emerso durante i primi rilievi condotti da Vigili del fuoco e carabinieri nel luogo teatro dell’incendio. Le fiamme avrebbero aggredito l’intera abitazione.