chiara ferragni patto fedez sanremo

Il marzo 2021 di Fedez prevedeva due grandi eventi emozionanti: la partecipazione al Festival di Sanremo (evento ormai alle spalle, foriero di entusiasmi e successo) e la nascita della seconda figlia. Chiara Ferragni è infatti al nono mese di gravidanza, e la piccola V. (Non si sa il nome della bimba ma solo l’iniziale) potrebbe di fatto decidere di nascere da un momento all’altro, considerando anche che non sarebbe la prima della famiglia: il piccolo Leone è infatti nato con alcune settimane d’anticipo, con parto indotto, per via di alcuni contenuti problemi gestazionali.

In molti si sono chiesti se Fedez si sarebbe trovato costretto a dividersi tra palco e sala parto, e come avrebbe agito in tal caso: a raccontarlo ora è stata la stessa Chiara Ferragni, che ha risposto alle domande dei fan dal suo profilo Instagram.

Chiara Ferragni su Sanremo: “Avrebbe abbandonato la competizione”

Al termine della 37esima settimana, Chiara Ferragni potrebbe partorire da un momento all’altro. D’altronde, Leone Lucia Ferragni era nato con parto indotto alla 36esima settimana di gestazione che, in questa seconda gravidanza, corrispondeva proprio alla settimana di kermesse sanremese: è logico dunque che la coppia abbia dovuto ragionare sul da farsi, nel caso la piccola V (Vittoria?

Vera? Valeria? Venere? Nessuno lo sa) avesse deciso di imitare il fratello maggiore. Lo stesso Fedez, in un post su Instagram che lo mostrava insieme alla famiglia e in procinto di partire per il Festival, scherzava sull’argomento: “Io vado a Sanremo per rompere il ghiaccio, tu aspettami per rompere le acque”.

Oggi è stata lei a spiegare cosa sarebbe successo se le acque si fossero davvero rotte mentre Fedez cantava Chiamami per Nome in diretta televisiva: “Avevano il patto che se avessi avuto contrazioni e fossi andata in travaglio mentre c’era Sanremo, avrebbe abbandonato la competizione.

Ovviamente speravamo non succedesse anche perché era la 36esima settimana”.

Ora, Chiara Ferragni sta per entrare nella 38esima settimana di gravidanza: da questo momento tutto è possibile, ed i fan della coppia potrebbero essere a poche ore o pochi giorni dal vedere il volto della piccola V per la prima volta.