cristian imparato rifatto liposuzione

Cristian Imparato è tornato dal chirurgo plastico: dopo anni a negare ritocchini e modifiche estetiche al suo aspetto, alla fine dello scorso anno il cantante aveva raccontato di essere ricorso alla chirurgia dopo un periodo di forte dimagrimento che lo aveva portato a perdere tono soprattutto al viso. Ora, invece di “riempire”, si sarebbe recato dal chirurgo estetico per “svuotarsi”: complice un migliore stato di salute, Imparato si sarebbe ritrovato con curve che non gli andavano più a genio.

Cristian Imparato, confessione al GF Vip: “Fatto ricorso a filler”

L’ammissione di aver fatto ricorso alla chirurgia estetica era arrivata due anni fa durante il Grande fratello 16, quando aveva raccontato di essersi rifatto, soprattutto in viso, dopo che un crollo ponderale lo aveva eccessivamente asciugato in faccia: “Ho fatto ricorso a un filler viso dopo un forte dimagrimento che mi aveva svuotato le guance.

Ci tengo a tenere sistemato il viso, se devi andare in televisione o fare spettacoli”. In passato, soprattutto durante diverse comparsate dell’ex prodigio di Io Canto alle trasmissioni di Barbara d’Urso, Imparato aveva negato di essersi rifatto.

Le parole del cantante: “Ho fatto una liposuzione”

In questi giorni Imparato è apparso su Instagram con un video (descritto da diverse fonti) in cui si mostra con delle bende al viso, e spiega di essere andato di nuovo dal chirurgo, per una serie di liposuzioni ad hoc: “Ho fatto una liposuzione addome, fianchi, collo e guanciotte”.

A quanto pare il cantante avrebbe sentito il bisogno di sentirsi meno gonfio e più naturale, avendo riacquistato un po’ di peso: “Mi sono ‘rifatto’ al contrario per sgonfiarmi. Volevo avere un aspetto più naturale possibile. Adesso mi aspettano dei giorni di convalescenza…un paio di giorni di riposo. Devo stare tranquillo”.

La convalescenza va in parallelo con il lockdown, ed ha i piccoli fastidi tipici del dopo-liposuzione: “Sono solo un po’ annoiato. Sono ancora molto gonfio, la lipo è questa: come se mi avessero gonfiato di botte. Fortunatamente oggi i dolori molto, molto migliorati. Sto un po’ a riposo. Il fastidio più grande è la noia”.