Cade dal dodicesimo piano, fattorino eroe salva la vita ad una bambina di 2 anni

È stato subito definito un eroe il fattorino che ha salvato, afferrandola al volo, una bambina di 2 anni che stava cadendo dal dodicesimo piano. L’uomo, originario del Vietnam, si è allertato con le grida dei vicini di casa, accorgendosi della bambina che stava per cadere poco distante da lui. L’incidente e l’eroico salvataggio sono stati ripresi da alcune telecamere di sorveglianza e dalle persone che stavano assistendo alla scena.

Fattorino eroe salva la bambina di 2 anni

L’incidente è avvenuto nel tardo pomeriggio nel distretto di Thanh Xuan, ad Hanoi, in Vietnam. Stando a quanto dichiarato da Nguyen Ngoc Manh, il fattorino eroe di 31 anni, ai media locali, si trovava in zona per una consegna.

Seduto nella sua macchina, ha sentito una bambina piangere e alcune grida disperate dai palazzi vicini.

Nguyen, uscito dall’auto, ha visto la bambina di 2 anni aggrappata al balcone del dodicesimo piano. Senza pensarci un attimo ha scavalcato un cancello e si è arrampicato su un tetto a due metri dal suolo. Grazie al suo intervento la vicenda si è risolta con un grosso spavento e poche lussazioni per la bambina.

Guarda il video:

Il racconto dell’uomo

Grazie alla prontezza e allo spirito di Nguyen è stato possibile evitare lo scenario peggiore e la bambina se l’è cavata con poche lussazioni alle braccia e alle gambe.

Lui, invece, ha riportato solo una distorsione. Intervistato dai media locali ha fornito la sua ricostruzione dei fatti, confermata anche dalle telecamere che hanno registrato il gesto eroico.

Ho sentito le urla [..] poi ho visto una bambina che si arrampicava sulla ringhiera del piano superiore”, ha raccontato. “Ho cercato di arrampicarmi sul tetto di metallo al piano terra del palazzo per prenderla nel caso cadesse”. In uno dei video si vede lui in ginocchio sul tetto con le braccia distese, l’impatto della bambina è stato violento.

Sono scivolato – continua il suo racconto – sia io che lei siamo caduti e abbiamo sbattuto contro il tetto di metallo”. “L’ho abbracciata in fretta e poi ho visto il sangue fuoriuscire dalla sua bocca, ero molto spaventato”. Fortunatamente, però, nessuno si è fatto male e la bambina è stata salvata.