Raoul Casadei è morto

Raoul Casadei è morto, il Re del liscio, appellativo che lo accompagna da anni, non ce l’ha fatta e ha perso la sua battaglia contro il Covid-19.

Morto Raoul Casadei

Raoul Casadei si è spento mentre ancora ricoverato presso l’ospedale Bufalini di Cesena, dove era ricoverato dal 2 marzo scorso. Il decesso è avvenuto nella mattinata di sabato 13 marzo, a seguito di un aggravamento delle sue condizioni.

Raoul Casadei aveva contratto il Covid-19 insieme ad alcuni membri della sua famiglia, aveva iniziato con una quarantena fiduciaria nel cosiddetto recinto di Viale Delle Nazioni a Villamarina di Cesenatico; il 2 marzo il ricovero in ospedale.

Raoul Casadei aveva il Coronavirus

Non solo il Re del liscio, altri quattordici membri della sua famiglia aveva contratto il Covid-19. A raccontarlo al Resto del Carlino era stata la figlia di Raoul, Carolina: “Siamo stati tutti colpiti Covid a cominciare da mia sorella Mirna, che è stata la prima. Stiamo chiusi nel recinto tutti insieme e la consolazione e il lato positivo, se così si possono chiamare, è che possiamo stare tutti insieme. Ma guai naturalmente a uscire fuori dalle porte di casa“.

Raoul era stato quasi subito costretto al ricovero e le sue condizioni preoccupavano la famiglia.

Sempre la figlia aveva raccontato che stava benino ma la saturazione era pericolosamente bassa oltre a un inizio di polmonite che aveva spintoi medici a decidere per il ricovero.

Chi era Raoul Casadei

Raoul Casadei era un noto volto della musica italiana, anzi, era il Re del Liscio, dato che la sua musica aveva contribuito alla diffusione dello stile di ballo.

La passione per la musica liscia era nata quando aveva 16 anni grazie allo zio (direttore della più famosa orchestra di liscio romagnolo) che gli ha regalato la prima chitarra. Raoul entra poi a far parte dell’orchestra Casadei (orchestra Secondo, quella dello zio) e da li ha inizio la sua carriera.

Con il boom del liscio negli anni ’70 aumenta il successo dell’artista che, con la sua orchestra, parteciperà anche al Festivalbar, al Festival di Sanremo…. e anche tanti spot pubblicitari.

Raoul Casadei le canzoni più famose:

Ecco alcune delle sue canzoni più famose:

  • Romagna Mia
  • Alla Casadei
  • Ciao Mare
  • Romagna Sangiovese
  • Io cerco la morosa
  • La mia gente
  • La canzone del mare

Approfondisci:

Raoul Casadei ricoverato in ospedale: il re del liscio ha contratto il Covid-19