fabrizio corona carcere sta male

Fabrizio Corona sta male, emotivamente e fisicamente: non mangia, è dimagrito e ci sono seri dubbi sulla sua ripresa fisica e psicologica. A parlare delle condizioni fisiche preoccupanti dell’ex Re dei paparazzi è la madre, Gabriella Privitera. La donna ha infatti fatto visita in carcere al figlio e ne è uscita sconvolta, ed estremamente preoccupata per ciò che ha visto.

Fabrizio Corona peggiora: non mangia e non vuole niente

Gabriella Privitera aveva già parlato del fatto che le condizioni fisiche e psicologiche di Fabrizio Corona non potessero essere conciliate con la dimensione carceraria, che le avrebbe aggravate inesorabilmente.

Ora che ha potuto far visita al figlio, Privitera dice di essere ancora più preoccupata, come racconta a Il Corriere della Sera: “Ho cercato di convincerlo a prendere almeno un po’ di zucchero, ma non vuole niente. Non si aspettava la decisione della Cassazione. Si sente vittima di un’ingiustizia e di accanimento: quei mesi li ha scontati”. Il vip sarebbe molto dimagrito ed in uno stato di costante inappetenza.

La preoccupazione nasce soprattutto dal fatto che in carcere, Corona non possa continuare una terapia per lui preziosissima: “Con l’aiuto dei terapeuti, siamo riusciti a farlo stare molto meglio.

Deve continuare la terapia. Se lo mettono in carcere, muore”. Addirittura, la donna avrebbe dichiarato che la sua paura è quella che il figlio possa tentare atti suicidi.

Fabrizio corona soffrirebbe di “disturbo borderline con disturbo bipolare”

Privitera ha anche spiegato in cosa consisterebbero i problemi psichiatrici del figlio: “Ha una malattia psichiatrica: disturbo borderline con disturbo bipolare di tipo narcisistico associato ad una sindrome depressiva maggiore”. I reati commessi negli anni passati, dice la donna, sarebbero diretta conseguenza della malattia: “Si creda o no, questi sbagli sono stati fatti quando usava stupefacenti e perché è malato.

In questi anni ha fatto una terapia preziosissima che ha prodotto grandi miglioramenti. Non commette reati da molti anni. Ha solo trasgredito le regole, questa volta molto, molto meno della precedente. Fabrizio lancia sfide e io ho l’impressione che i giudici aspettino che li sfidi per poterlo punire”.

Approfondisci:

Fabrizio Corona, a Non è l’Arena si discute della sua malattia. La madre: “Se va in carcere muore”

Adriano Celentano difende Fabrizio Corona, la lettera “Se dovessi morire, non fregherebbe a nessuno”