Allarme bomba nella residenza scozzese della Regina Elisabetta

Un allarme bomba nella residenza scozzese della Regina Elisabetta ha messo in allerta la polizia britannica e scozzese. Si tratta del castello sito ad Edimburgo, l’Holyroodhouse. Secondo quanto riportato da fonti britanniche, un uomo sarebbe stato arrestato.

Allarme bomba nel castello della Regina

L’allerta è scattata alle 8.50 del mattino di martedì 23 marzo, quando la polizia scozzese è stata messa al corrente di un pacco sospetto nella residenza reale. La notizia è stata resa pubblica solo oggi dopo che un uomo di 39 anni è stato arrestato.

Stando alla ricostruzione fatta dal Daily Mail, la polizia è arrivata presso l’Holyroodhouse, l’elegante residenza della capitale scozzese dove la Regina Elisabetta e il Principe Filippo solitamente trascorrono una prima parte delle loro vacanze estive, divise con l’altro castello, quello di Balmoral nelle Highlands.

Non appena è scattata l’allerta, il piano anti-bomba è stato attivato e gli agenti hanno perlustrato l’intera area.

Bomba nella residenza reale: un arresto

Durante la perlustrazione ha portato gli agenti del reparto Explosive Ordonance Disposal a scoprire la presenza di un dispositivo vicino ad uno dei tanti alberi del giardino. Gli artificieri hanno definito il dispositivo non utilizzabile ma l’hanno ugualmente messo in sicurezza.

Secondo quanto riferito dal Daily Mail, nella giornata di mercoledì la polizia ha arrestato un uomo di 39 anni, ritenuto con molta probabilità il responsabile della vicenda. Il sospettato sembra essere affetto da disturbi psicologici, ma dovrà comunque comparire davanti al giudice. Non sono stati resi noti i dettagli dell’arresto, occorrerà attendere l’udienza.

Holyroodhouse: la residenza della Regina a Edimburgo

L’Holyroodhouse o Holyrood Palace è una delle tante residenze della Royal Family, si tratta del palazzo sito ad Edimburgo che fin dal XVI secolo è adibito a residenza reale, prima dei re e delle regine di Scozia fino all’unificazione.

Il palazzo era stato inizialmente creato per essere un monastero, la sua fondazione risale al XII secolo.

L’altra residenza scozzese, tanto cara alla Royal Family, è il castello di Balmoral. Il palazzo fu costruito dallo stesso Principe Alberto per la moglie, la Regina Vittoria come regalo per lei e per il loro viaggi. La Regina infatti adorava la Scozia, sono stati proprio loro ad inaugurare le stagioni scozzesi.

Approfondisci: