Arriva l'ora legale

Dal 1996 l’Europa ha adottato il medesimo calendario per l’ora legale. Tuttavia il 2021 per molti paesi sarà l’ultimo anno in cui verrà utilizzato questo sistema: si è infatti deciso di mantenere la stessa ora per tutti i 12 mesi (i singoli stati delibereranno se mantenere ora solare o legale, creando così potenziali fusi orari in tutta Europa).

La scelta è stata effettuata per salvaguardare il benessere psicofisico dei cittadini. L’Italia, però, manterrà la solita suddivisione tra ora solare ed ora legale. Perché è stata fatta questa scelta?

Risparmio di denaro ed energetico

L’Italia ha deciso di non adottare la linea unitaria proposta dall’Europa per un motivo molto semplice: risparmio di denaro dovuto ad un consumo energetico contenuto.

L’ora legale ha infatti permesso di accantonare 1,7 miliardi di euro dal 2004 al 2020. Questo grazie al fatto che l’accensione delle luci in primavera ed estate coincida con la chiusura degli esercizi commerciali.

I paesi del nord aboliranno la divisione perché la vicinanza al Polo Nord non rende necessario avere più ore di luce durante il giorno.

Stress dovuto al cambio di orario

Alcuni sondaggi effettuati su campioni di cittadini europei mostrano che il cambio dell’ora sia fonte di stress.

Le poche ore di luce del periodo invernale renderebbero la popolazione infelice e depressa, ma anche l’allungarsi delle giornate creerebbe dei problemi. Svegliandosi un’ora prima, infatti, si potrebbe provare una sensazione di jet-lag. La soluzione è regolarizzare il sonno durante la notte tra il 28 ed il 29 marzo, in modo da soffrire meno gli effetti del cambio d’orario.

L’ora legale in Italia

L’ora legale nacque in Italia nel 1916 a causa della guerra e durò fino al 1920. Durante gli anni ’40 fu abolita e ripristinata molte volte per far fronte al secondo conflitto mondiale.

Entrò ufficialmente in vigore con la legge 503 del 1965. Dapprima, l’ora legale durava 4 mesi (da Maggio a Settembre), ma nel 1980 venne prolungata a 6 mesi e nel 1996, insieme con l’Europa, a 7 mesi.

Approfondisci:

Ora legale 2021 quando cambia, a che ora e perché: tutto quello che c’è da sapere