Alessandra Amoroso si racconta, l'intima confessione della cantante:

Un momento molto florido per l’amata cantante forgiata dal fuoco di Amici di Maria De Filippi, Alessandra Amoroso. Proprio in questi giorni è infatti intrepida attesa per l’uscita del suo ultimo nuovo singolo, Sorriso Grande, largamente annunciato sui social. Proprio in occasione del suo ultimo lavoro, la cantante si racconta e si confessa sulle sue fragilità e l’ombra di quel successo che sembrava gravare sulle sue spalle negativamente.

Alessandra Amoroso alla riscoperta di sé stessa durante il lockdown

Sono tante le emozioni che emergono dall’ultimo lavoro di Alessandra Amoroso che arriva a raccogliere gli stati d’animo della cantante dopo un lungo anno di lockdown: “In quel periodo ho fatto i conti con me stessa e ho preso coraggio.

E alla fine quelle emozioni sono diventate amiche – ha raccontato Alessandra Amoroso a Il Corriere della Seralo stare da sola mi ha aiutata a raccogliere i pensieri e a guardarmi dentro. É stato un percorso interiore che dovevo fare per comprendere la mia persona“, racconta l’artista del lockdown durante il quale ha continuano a fare analisi.

La confessione sui turbamenti interiori: “Mi riempivo di autocritiche, mi violentavo psicologicamente

Mi sono presa per mano e mi sono ascoltata – confessa la cantante nel corso dell’intervista – ma in parallelo ho fatto analisi.

Il percorso è partito prima ma il lockdown mi ha dato consapevolezza“. Un lungo processo di riscoperta interiore tra emozioni, paure e sentimenti che l’ha portata a sbattere contro una grande verità che sembra custodisse intimamente: “Ho scoperto che sono sempre stata il limite di me stessa – ha confessato Alessandra Amoroso – Mi davo regole, pensavo sempre che non ce l’avrei fatta, che non meritavo quello che avevo, mi riempivo di autocritiche, mi violentavo psicologicamente.

Ho messo un punto e ho voltato pagina. Adesso so chi sono“.