TV e Spettacolo

Daniele De Rossi ricoverato in ospedale allo Spallanzani di Roma: l’ex calciatore era risultato positivo al Covid dopo Lituania – Italia

Daniele De Rossi, positivo al Covid tra i contagiati nel "focolaio" sviluppatosi nell'entourage della nazionale italiana di calcio, è stato ricoverato allo Spallanzani di Roma
Daniele De Rossi ricoverato in ospedale allo Spallanzani di Roma: l'ex calciatore era risultato positivo al Covid dopo Lituania - Italia

Non sono ottime notizie quelle che arrivano dall’ospedale Spallanzani di Roma, uno dei più attivi da sempre in prima linea nella battaglia al Coronavirus. Secondo quanto si apprende in questi momenti sarebbe stato ricoverato già nella giornata di ieri il noto ex calciatore Daniele De Rossi. Ora allenatore sempre in ambito calcistico, risultato positivo al Covid, De Rossi è stato ricoverato a causa di alcune difficoltà respiratorie.

Le condizioni di salute del calciatore sarebbero discrete e il suo ricovero è sarebbe avvenuto in via precauzionale per monitorarlo.

Daniele De Rossi, positivo al Covid: ricoverato allo Spallanzani di Roma

In questi giorni di quarantena dopo aver contratto il Coronavirus le condizioni di Daniele De Rossi, collaboratore tecnico della nazionale azzurra, non sono migliorate e le difficoltà respiratorie verificate hanno comportato il suo immediato trasferimento in ospedale allo Spallanzani di Roma.

Un’ospedalizzazione che si sarebbe resa necessaria per permettere ai medici di monitorare al meglio le condizioni di salute del calciatore a fronte di quello che sembra essere stato un peggioramento.

De Rossi tra i contagiati all’interno della nazionale di calcio

Anche De Rossi è rientrato, poco più di una settimana fa, negli iscritti di quel lungo elenco di calciatori ed ex calciatori della nazionale italiana di calcio risultati positivi al Covid dopo la partita disputata a Vilnius contro la Lituania. Insieme a lui avevano contratto il Coronavirus, e risultano tuttora in quarantena domiciliare, i calciatori Bonucci, Cragno, Florenzi, Verratti, Grifo, Bernadeschi, Sirigu e Pessina. “Discrete” sono state definite le condizioni di salute di De Rossi secondo quanto riportato dall’AdnKronos.

Secondo quanto si apprende invece da La Gazzetta dello Sport, le condizione di salute dell’ex della Roma non sarebbero preoccupanti e tuttora si troverebbe ricoverato allo Spallanzani per accertamenti senza che i medici abbiano però reso nota la data delle sue dimissioni.

Potrebbe interessarti