Milva vita e malattia

Il mondo dello spettacolo italiano oggi brilla di meno, dopo aver perso una delle sue artiste più grandi: Milva. La cantante e attrice è venuta a mancare; la notizia della morte è arrivata a poco più di 10 anni dal ritiro dalle scene; Milva era malata di Alzheimer e negli ultimi tempi, pare, non fosse più molto presente.

Aveva 82 anni la “Rossa” e si lascia dietro una vita piena, ricca di musica, arte e recitazione.

Milva: gli esordi nelle balere

Nata a Goro il 17 luglio o1939, Milva era lo pseudonimo di Ilvia Maria Bolcati, anche se i genitori volevano chiamarla così fin dall’inizio su suggerimento di un’ostetrica, furono convinti dal parroco a darle un altro nome, altrimenti non avrebbe avuto una santa protettrice e un onomastico.

Fin da bambina Milva ha sviluppato una passione per la musica, così ha studiato canto a Bologna, iniziando ad esibirsi nelle balere con lo pseudonimo di Sabrina. Alla fine degli anni ’50 Milva ha partecipato ad un concorso di canto per artisti emergenti della Rai, arrivando prima su più di 7mila partecipanti, aggiudicandosi il pass per il Festival di Sanremo 1961.

Milva: un carattere ribelle

Milva non ha mai avuto uno spirito mansueto, tutt’altro! L’artista fin dalla sua prima esibizione ha manifestato un carattere molto forte, ad esempio, facendo un gestaccio a Betty Curtis.

Oppure, nel 1962, criticando la giuria che l’aveva esclusa dalle prime tre al Festival di Sanremo; in quell’occasione Milva aveva giurato che non sarebbe più tornata ad esibirsi sul palco dell’Ariston, promessa mai mantenuta dato che si è esibita altre 15 volte in gara e due come ospite.

Il passaggio al teatro

Nel 1965 Milva ha cambiato genere artistico, non abbandonando del tutto il mondo della musica, ha scelto di buttarsi nel teatro. In molti ai tempi hanno supposto che la scelta era stata presa a seguito della forte rivalità con Mina.

Milva ha lavorato nel teatro leggero con Gino Bramieri e David Riondino; successivamente è passata a lavorare con Giorgio Strehler che avrà un ruolo cruciale nella sua crescita artistica. La Rossa si era appassionata al teatro Brechtiano, diventandone una delle migliori interpreti; a Brecht Milva ha dedicato 4 progetti discografici e recital teatrali intitolati Milva canta Brecht.

L’addio alle scene di Milva

Tra gli anni ’80 e ’90 la carriera di Milva esplode anche a livello internazionale, tra i suoi fan più accaniti Paesi come Germania, Grecia e Spagna.

È stata anche insignita di importanti onorificenze come quella di Ufficiale dell’ordre des arts et des lettres, Ufficiale dell’Ordine al Merito della Repubblica Federale di Germania, Commendatore al Merito della Repubblica Italiana, Cavaliere della Legion d’onore.

La sua voce e il suo talento l’hanno portata a far parte del quartetto delle grandi voci femminili italiane degli anni ’60 e ’70 di cui fanno parte anche Mina, Iva Zanicchi e Orietta Berti. Nel 2018, grazie a un’idea di Cristiano Malgioglio, rilanciata da All Music Italia, le è stato assegnato il Premio alla Carriera ritirato dalla figlia .

Milva, vita privata

Milva è stata sposata con il regista Maurizio Corgnati, dal quale ebbe una figlia, Martina. I due si sono lasciati nel 1969, ma Milva ha sempre ricordato il marito come l’uomo più importante della sua vita. Successivamente la cantante ha avuto una relazione con l’attore Mario Piave, il paroliere Massimo Gallerani, e con l’attore e doppiatore Luigi Pistilli.

Milva e lotta contro la malattia

Nel 2010 Milva aveva deciso di ritirarsi dalle scene, una scelta dettata da alcuni problemi fisici che aveva inziato a manifestare all’età di 71 anni. Il suo addio era stato accompagnato da una lunga lettera ai fan, nella quale aveva ricollegato la decisione alle sue condizioni fisiche: “Stavo lavorando all’album quando mi sono sentita malissimo, scoprendo poi a causa di diverse patologie, così sono stata ricoverata.

Ho perso l’uso delle gambe e la memoria. Sono uscita dalla clinica che ho recuperato tutto, ma ho messo a dura prova la mia salute anche a causa della carriera. Per anni non ho avuto giorni di ferie, mai. E il mio corpo mi ha presentato il conto, a 71 anni” aveva scritto.

Secondo quanto riportato da diverse testate, Milva aveva l’Alzheimer e negli ultimi tempi le sue condizioni erano drasticamente peggiorate. Le ultime notizie della cantante risalgono al 26 marzo scorso, quando tramite un post pubblicato sul suo profilo Facebook, aveva annunciato di essersi sottoposta al vaccino anti-covid.

Approfondisci: