Tragedia in Alto Adige, bimbo di 14 mesi precipita dal balcone: gravissimo, è deceduto in ospedale

Una tragedia quella che è avvenuta venerdì scorso in provincia di Bolzano e che trova drammatico epilogo quest’oggi, giorno un cui è stato dichiarato il decesso del piccolo bimbo di 14 mesi che era precipitato dal balcone della casa in cui viveva con i genitori. Indagano sulla dinamica dell’incidente i Carabinieri.

Bolzano, bimbo di 14 mesi precipita dal balcone

La notizia è stata riportata dal Dolomiten e ripresa da Ansa. Tutto sarebbe accaduto venerdì sera scorso a Ponte Gardena, un piccolo comune in provincia di Bolzano, in Trentino Alto Adige. Secondo quanto era stato riportato, il piccolo di appena 14 mesi era rovinosamente precipitato dal balcone dell’abitazioni sita al secondo piano di una palazzina.

Immediatamente soccorso, le condizioni di salute del piccolo dopo la caduta sono parse gravissime, risultando essere in pericolo di vita e trasferito in codice rosso in ospedale dapprima a Bolzano e successivamente a Verona.

Morto il piccolo di 14 mesi in ospedale

Una corsa contro il tempo quella dei medici per cercare di salvare la vita al piccolo che, a qualche giorno di distanza dalla tragedia, è stato dichiarato morto a causa delle gravi e profonde ferite riportate dopo la caduta.

Al momento si sta cercando di indagare sull’accaduto per capire cosa sia accaduto e come sia stato possibile che il piccolo precipitasse dal balcone. Sotto shock l’intera comunità e la famiglia del bambino, di origine macedone, che oltre a lui hanno altri 2 piccoli. Non è dato conoscere ulteriori dettagli sulla tragedia sulla quale indagano ora i Carabinieri. “Tutto il paese è sotto shock e si stringe intorno alla famiglia“, sono state le parole rilasciate al Dolomiten dal primo cittadino Philipp Kerschbaumer, descrivendo la situazione circostante.