L'amica geniale

In arrivo grandi novità relative alla terza e imminente stagione de L’Amica Geniale. Attualmente, le riprese si spostano nel centro storico di Firenze. La fiction tratta dal terzo romanzo Storia di chi fugge e di chi resta dell’autrice Elena Ferrante, continua ad appassionare e incuriosire gli affezionati fan.

L’Amica Geniale 3: le attrici

Secondo le ultime indiscrezioni, la terza stagione della serie televisiva italiana cambierà tono e particolarmente il contesto. Pochi mesi fa, si parlava di un’eventuale rinnovo del cast, fortunatamente, però, il regista Daniele Luchetti ha confermato che Margherita Mazzucco e Gaia Girace (rispettivamente Elena e Lila) saranno nuovamente le protagoniste del nuovo capitolo.

Al contempo, resta identico alle precedenti stagioni l’intero gruppo di attori.

Il direttore cinematografico e lo sceneggiatore Saverio Costanzo hanno, inoltre, parlato dell’attuale stato delle riprese in un’intervista al settimanale Variety.

L’Amica Geniale 3: la crescita sul set delle protagoniste

Inizialmente, le due attrici protagoniste avevano annunciato sui profili social che avrebbero preso parte solo ai primi tre episodi della terza stagione, per poi essere sostituite da attrici adulte.

Al momento, però, il produttore Luchetti ha confermato che è più indicato mantenere lo stesso aspetto degli interpreti: “Era importante mantenere lo stesso aspetto fisico dei personaggi. Inoltre, gli attori sono cresciuti, c’è una visibile maturità nelle loro espressioni, nei loro atteggiamenti. Abbiamo valorizzato questo arricchimento di Gaia e Margherita, così come degli altri personaggi. Non è una soluzione di ripiego: è una scelta che conferisce maggiore profondità. Le vediamo crescere sullo schermo”.

L’Amica Geniale 3: anticipazioni e data di uscita

Per quanto riguarda la crescita fisica e personale di Elena e Raffaella, si evince che Lenù proverà a trovare se stessa, chiedendosi se sia una vera scrittrice.

Lila, invece, lotterà come sempre per la sopravvivenza e la libertà.

Luchetti, per questo personaggio, trae ispirazione dai classici film hollywoodiani del 1970. Secondo le ultime dichiarazioni: “Nell’affrontare questa stagione, anche se avevo ottime sceneggiature, ho cercato di mettere gli attori in situazioni in cui avessero più libertà, quel tipo di libertà che nasce dal cinema americano degli anni ’70. Abbiamo lavorato molto sui sottotesti, sulla costruzione del personaggio, sugli archi narrativi.

C’è stato anche uno staff speciale per formare gli attori, in modo che sul set potesse accadere qualcosa di inaspettato, come faceva il cinema in quegli anni: mettere lo spettatore di fronte a qualcosa di inaspettato”.

Per ora le riprese della terza stagione de l’Amica Geniale sono in pausa, causa Covid-19. Riprenderanno a luglio nella storica Firenze per terminare nel capoluogo partenopeo. La serie tv arriverà su Rai1 a inizio 2022.