Myrea Stabile, il crollo della naufraga all'Isola dei Famosi: le lacrime sfogandosi sul passato e sul

Miryea Stabile non sta vivendo momenti felici in quel dell’Isola dei Famosi, messa emotivamente alla prova dalle numerose nomination che ha ricevuto in queste ultime settimane che stentano a farla sentire parte di un gruppo, quello dei Primitivi, con cui non riesce a legare. Un modo di sentire e percepire gli altri che l’ha rimandata solitaria a ripescare il suo passato, momenti della vita privata in cui l’ex de La Pupa e il Secchione già si era sentita così.

Miryea Stabile: il crollo in lacrime all’Isola dei Famosi

Non è un facile sentire quello della naufraga già provata, come tutti gli altri concorrenti all’Isola dei Famosi, da una fame che accieca la mente.

Fatica a inserirsi nel gruppo la giovane ex Pupa che sembra non sentirsi accettata avendone prova, settimana dopo settimana, dalle numerose nomination che la portano di tanto in tanto di fronte al giudizio del pubblico votante a casa. Si sente “tradita“, un sentimento che nella vita aveva già aspramente provato e che ora le risale come a inghiottirla in un vortice di ricordi in quel delle Honduras dove deve fare i conti con il passato che riemerge.

Le lacrime di Miryea e il “tradimento” della madre

Confessa così, tra le lacrime e in un momento di forte sconforto agli altri naufraghi, di aver già subito in passato un momento simili in cui si è sentita tradita dall’unica persona dalla quale mai se lo sarebbe aspettata, la madre: “Ho passato 18 anni a fidarmi di una persona e non è andata bene.

Mi sono fidata sempre di mia madre e poi mi ha pugnalata alle spalle“, si sfoga così Miryea Stabile raccontando il suo passato, come riporta Biccy.it. Un passato durante il quale si è fatta sentire la mancanza del padre: “Poi sono cresciuta senza papà. Non so perché mi stanno uscendo queste confessioni così. Credo perché ho vissuto la nomination come un tradimento e ne ho passati di pesanti in passato.

Poi certo, i problemi della vita sono altri. Adesso vivo anche da sola“.