emily in paris

Il colosso dello streaming Netflix ha annunciato che sono iniziate le riprese della seconda stagione di Emily in Paris, la serie tv ideata da Darren Star. La serie dovrebbe essere disponibile entro la fine del 2021. I fan non vedono l’ora di rivedere Lily Collins nei panni della protagonista spiritosa di una delle serie Netflix più seguite dell’ultimo anno.

Emily in Paris 2: l’annuncio di Netflix sulla seconda stagione

Per la notizia era solo questione di tempo, sin da quando è stata rilasciata la prima stagione di Emily in Paris nell’ottobre 2020. La seconda stagione non solo è stata confermata ma finalmente hanno avuto inizio le riprese per l’atteso sequel della serie.

Apre i battenti il set della seconda stagione come annunciato direttamente da Netflix con un video condiviso dal suo account ufficiale Instagram nelle scorse ore. Nel filmato, della durata di pochi secondi, e condiviso dal colosso dello streaming, i fan possono vedere i protagonisti della famosa e acclamata serie tv intenti a mostrare il loro ritorno sul set situato ed ambientato in quella che è una delle più belle città del mondo.

Emily in Paris 2: cosa vedremo nella seconda stagione?

La prima stagione di Emily In Paris, tra i titoli più celebri del catalogo di Netflixracconta le avventure di Emily Cooper, una ragazza statunitense di vent’anni proveniente da Chicago.

Emily si trasferisce a Parigi per un’opportunità di lavoro inaspettata che le darà la possibilità di cambiare vita.

Questa opportunità le si pone di fronte grazie alla futura maternità del suo capo Madeline che le affida un compito arduo: occuparsi della società francese appena rilevata dalla sua azienda nella quale dovrà esportare il punto di vista commerciale tipico degli americani. La giovane sarà catapultata in una realtà del tutto differente da quella di provenienza, dove si paleseranno le ovvie diversità di costume e di business.

Emily si adatta ben presto alla vita di Parigi tra i ritmi della capitale francese scanditi dalla sua carriera professionale, le nuove amicizie e la vita amorosa. Per destreggiarsi in questo tran tran coltiva delle nuove ma significative amicizie con Gabriel, Mindy e Camille. Riuscirà nella seconda stagione a raggiungere gli obiettivi prefissati dal suo capo e ad uscire indenne dalle vicissitudini della sua vita? Lo scopriremo entro la fine di quest’anno.

Emily in Paris 2: le parole di Lily Collins

Come attrice, artista e creativa, il dono più importante è entrare in contatto con le persone attraverso la tua arte in qualche modo“, ha fatto sapere l’attrice attraverso un comunicato.

 E ancora: “È un onore essere associata a un progetto che ha regalato alle persone gioia e sollievo in un periodo difficile in cui tutti erano alla ricerca di un motivo per sorridere e ridere. Interpretare Emily mi ha insegnato qualcosa di più non solo su me stessa, ma anche sul mondo che mi circonda. Non potrei essere più felice di tornare a Parigi per la seconda stagione per approfondire quelle lezioni, continuare a crescere e imparare ancora di più qualcosa su questa bellissima città“, ha fatto sapere Lily Collins.