Isola dei Famosi

Valeria Marini e le accuse a Supervivientes, pipì fuori dal bagno e furti di shampoo: “La mia pipì è fatta di gocce di Chanel”, sale la tensione

Piovono critiche per Valeria Marini, nel mirino delle accuse a Supervivientes: pipi fuori dal bagno e presunti furti di shampoo, la vippona stellare si difende
Valeria Marini e le accuse a Supervivientes, pipì fuori dal bagno e furti di shampoo: "La mia pipì è fatta di gocce di Chanel", sale la tensione

Valeria Marini continua ad essere uno dei personaggi di punta dell’edizione spagnola dell’Isola dei Famosi, Supervivientes. Mentre Mediaset cerca di correre ai ripari per risollevare gli ascolti dell’edizione italiana, quella spagnola non sa come tenere a freno il chiacchiericcio attorno alle dinamiche che divampano alle Honduras.

Dopo il bacio nella notte con l’altro italiano in Honduras insieme a lei, Gianmarco Onestini, ora Valeria Marini fa parlare di lei ma sono solo lamentele.

Valeria Marini nel mirino delle accuse a Supervivientes

Non sono accuse nobilitanti quelle che in queste ore si sono abbattute sulla vippona stellare, Valeria Marini, tra le naufraghe di spicco approdate in quel delle Honduras nella versione spagnola dell’Isola dei Famosi, Supervivientes.

La Marini fa parlare di sé in quel della Spagna e ultimamente non sarebbero stati pochi i naufraghi con lei sull’isola ad essersi lamentati di alcune sue presunte abitudini.

Qualcuno sembra infatti avanzare patimento circa la convivenza con la vippona, accusata di non aver fatto pipì nel luogo adibito ai bisogni fisiologici.

Stando a quanto raccontato da alcuni naufraghi, particolarmente stizziti, la Marini avrebbe fatto pipì in una zona di passaggio e non nel bagno, gesto che avrebbe mandato letteralmente fuori di testa alcuni naufraghi già di per sé molto nervosi e particolarmente provati dalla fame. Ma non ci sarebbe solo la pipì: pomo della discordia anche un presunto furto di shampoo commesso dalla Marini.

Pipì fuori dal bagno e shampoo finito, la Marini: “La mia pipì è fatta di gocce di Chanel

Nello specifico, stando alle accuse dei suoi colleghi alle Honduras, la Marini avrebbe sottratto e usato tutto lo shampoo che la truppa si era guadagnata nel corso dell’ultima prova ricompensa.

Stamattina ti ho visto con la testa piena di shampoo – è stata accusata la Marini – Se ne prendi poco non esce così tanta schiuma“. La Marini però avrebbe cercato di difendersi spiegando come non sia stata lei a finirlo: “Non è possibile che sia caduto? Io non sono stata. La prossima volta non mi laverò più da sola, non mi piace che pensiate questa cosa“.

Sempre la Marini, molto risentita delle accuse: “Non mi permetto di toccare qualcosa se non c’è anche un’altra persona. Io ho detto la verità e mi dispiace che voi non abbiate lo shampoo, ma non l’ho finito io“.

Tornando invece al caso “pipì”, anche da queste accuse la Marini avrebbe preso per bene le distanze. “Non fare pipì fuori dalla latrina, altrimenti la calpestiamo. Te lo dico con tutta l’educazione del mondo“, l’ha rimproverata Marta Lopez. Quanto a questo episodio la Marini pare abbia confessato privatamente all’amico Onestini di aver effettivamente sbagliato non avendo avuto modo di vedere bene a causa della poca luce: “Dormivo ed era tutto buio, non mi ero resa conto neppure dove fossi, pensavo di essere vicino all’acqua.

Inoltre, la mia pipì è fatta di gocce di Chanel“.

Potrebbe interessarti